Coccodrillo svela il sesso dei futuri nascituri: è polemica

Coccodrillo svela il sesso dei futuri nascituri: è polemica
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
30 Marzo Mar 2018 30 marzo 2018

Un coccodrillo viene impiegato negli Stati Uniti per svelare il sesso dei nascituri: il video diventa virale ma scoppia la polemica

Nella maggior parte delle feste di fine gravidanza, i futuri genitori sono soliti ricorrere a una torta per svelare il sesso del nascituro agli invitati. Quello che è avvenuto negli Stati Uniti ha però dell'incredibile: una coppia in dolce attesa ha preferito al dolce un coccodrillo di 60 anni, di nome Sally, pubblicando poi il video sui social network. Il filmato è diventato virale, ma è scoppiata la polemica.

Pubblicato su Facebook, il video mostra il signor Kliebert, di Ponchatoula in Louisiana, aprire le fauci di un grosso alligatore per constringerlo a mordere una grande anguria: quando il coccodrillo serra le mascelle, il frutto esplode rivelando una gelatina blu, simbolo del sesso del nascituro.

A un certo punto, però, l'animale si mette in fuga, costringendo gli invitati a fare un passo indietro mentre Kliebert, il quale gestisce un allevamento di alligatori, cerca di controllarlo. Il video è divenuto virale, raccogliendo oltre 7.4 milioni di visualizzazioni e 97.000 condivisioni in pochissimi giorni, ma ha provocato preoccupazioni online per la sicurezza e la protezione degli animali.

Molte persone, infatti, si sono arrabbiate tanto da accusare i futuri genitori di maltrattamento, sottolineando sia "orribile" e "crudele" sfruttare un esemplare per un fine del genere, definendo l'evento un “abuso sugli animali”. Polemiche anche per una parte del video che mostra un bambino rotolare a terra proprio accanto all'alligatore: sebbene Kliebert prema sulla testa del coccodrillo per impedirgli di muoversi, si lamenta una mancanza di sicurezza.

Tags

Commenti

Commenta anche tu