Ecco "l'architetto" dei dazi di Trump contro la Cina

8 Aprile Apr 2018 16 giorni fa

Bob Lighthizer, il rappresentante al Commercio Usa, è definito dal Wall Street Journal "l'Architetto della guerra commerciale con la Cina"

Bob Lighthizer, il rappresentante al Commercio Usa, è definito dal Wall Street Journal l'«Architetto della guerra commerciale con la Cina». Lo scorso agosto ai consiglieri di gabinetto della Casa Bianca riuniti nella Roosvelt Room, avrebbe spiegato che «decenni di calmi negoziati non hanno portato niente». La Cina, ha detto, «ci ha menato per il naso», promettendoci regolarmente dei cambiamenti che poi non ci ha mai concesso. Per questo ha proposto un'inchiesta sulle pratiche commerciali cinesi, che Donald Trump ha fatto partire pochi giorni dopo, affidandogli la regia del comitato d'indagine. Tutto ciò ha condotto al durissimo botta e riposta sui dazi tra Washington e Pechino. Il suo ruolo chiave di Lighthizer» è diventato chiaro a novembre, quando una squadra economica al seguito di Trump è sbarcata a Pechino. A Lighthizer, Trump ha subito affidato i negoziati sul commercio, facendolo incontrare con i maggiori leader cinesi.

Commenti

Commenta anche tu