iPhone8, l'aggiornamento che "rompe" lo schermo

iPhone8, l'aggiornamento che rompe lo schermo
11 Aprile Apr 2018 11 aprile 2018

Apple sotto accusa: un bug nell'aggiornamento ad iOs 11.3 impedirebbe l'uso del touchscreen per gli iPhone8 riparati con display non originali

Avete riparato il vostro iPhone8 con componenti non originali e non certificati da Apple? Attenzione al prossimo aggiornamento del sistema operativo.

Pare infatti - come rivelano alcuni siti specializzati - che iOs 11.3 rischi di "rompere" lo schermi di alcuni dispositivi riparati in store non ufficiali, rendendo inutilizzabile il touchscreen. Un modo per costringere di fatto i propri utenti a rivolgersi solo ai riparatori certificati, dove - fuori garanzia - un display arriva a costare anche 150 dollari.

"La mia azienda ha già riparato più di 2000 dispositivi", protesta Aakshay Kripalani, direttore di uno shop in Georgia, "I clienti sono infastiditi. Sembra che Apple faccia di tutto per impedire loro di rivolgersi a negozi di riparazione non originali".

Come ricorda l'Huffington Post, non è la prima volta che i dispositivi Apple incappano in questo "problema": era già successo anche per l'iPhone6S (in quel caso diventava impossibile usare il TouchID) e l'iPhone7. In entrambi i casi la casa di Cupertino era poi corsa ai ripari.

Tags

Commenti

Commenta anche tu