Perché le mamme si svegliano sempre stanche: un video svela la verità

Perché le mamme si svegliano sempre stanche: un video svela la verità
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
11 Aprile Apr 2018 11 aprile 2018

Perché le mamme si svegliano sempre stanche? Un video, ripreso con una webcam, svela a quali fastidi siano sottoposte le giovani madri di notte

Il video in time-lapse girato da una madre in una notte trascorsa senza suo marito, insieme ai suoi bambini che non riuscivano a dormire, svela perché le mamme si sveglino sempre stanche. Il girato spiega perfettamente perché, durante la maternità, non vi sono pause nemmeno di notte.

Melanie Darnell, una blogger madre di tre figli, aveva difficoltà ad addormentarsi a causa del suo bambino irrequieto, così ha deciso di installare una videocamera sul soffitto per immortalare esattamente quanto riuscisse a dormire: il filmato mostra così la realtà della genitorialità, che "non finisce quando il sole tramonta. Bisogna essere genitori anche di notte".

Nel video si vede che la mamma riesce a dormire profondamente solo per un'ora prima di essere svegliata da suo figlio Milo, per poi più tardi portarlo a letto con lei. Poco dopo essersi riaddormentata, sente il pianto della figlia Olivia nell'altra stanza, che la donna va ad allattare prima di rimettersi a letto, quando Milo continua però a muoversi e a tirarle i capelli in piena notte.

Parenting doesn’t end when the sun goes down. I want to parent at night the same way I parent during the day. You have two nighttime parenting goals (1) get sufficient rest yourself and (2) meet the nutritional and emotional needs of your child. It’s a tough balance. Realizing that the last sweet hours of restful darkness are almost over. The 4am wake-up call is especially excruciating. Still, we haul ourselves out of bed, and with bleary eyes pull our babies in close . In those quiet, dark hours, the lack of distraction can actually quite calming and refreshing. Baby’s needs tend to be simple: to be held and fed. Mothers are experts at both of those things, and the ability to so completely meet the needs of our amazing baby is profoundly satisfying. During these moments let’s think of all of the other parents that are up with their babies at the very same middle-of-the night moment and take comfort in the thought of each of us cradling our babies in the dark of our homes, together in shared experience. Rather than feeling isolated and exhausted, we can feel connected to the other tired mothers that are also awake #momsunited. . So, to all of the tired mothers out there, breathe in and breathe out. These days are intense but short lived. Both you and baby will be sleeping more soundly before long. For now, cuddle your babies, nurse them and love them no matter what time the clock says. The baby you rock tonight someday may have the opportunity to be gazing at the stars while holding a sweet baby of her own. She will be thinking of, and appreciating, you. . Full video www.youtube.com/fitmomma #attachmentparenting #caughtoncamera #parenting #momlife #nighttimeparenting #gentleparenting #tiredmom #momof3 #onshrooms #cosleeping #foursigmatic @nest @todayshow @scarymommy @goodmorningamerica @theellenshow @ellentube @theviewabc @huffpostparents @popsugar #ellen15

Un post condiviso da Melanie Darnell (@fitmomma4three) in data:

Come ogni madre di certo saprà, far dormire un bambino tutta la notte non è un compito facile: nonostante lo scarso riposo, la donna sfrutta Instagram per sottolineare come quella vissuta sia comunque un'esperienza importante della genitorialità. "Non sentitevi sole in quei momenti. Non sentitevi stanche e isolate. Pensate a tutti gli altri genitori e altre mamme che esattamente come voi stanno facendo la stessa cosa, nel silenzio della notte. Non importa che ora sia. Coccolate e amate i vostri bambini. Quelli che oggi stringete fra le vostre braccia un giorno terranno tra le loro braccia altri bimbi", scrive Melanie alle altre madri.

Tags

Commenti

Commenta anche tu