Francia: "Distrutta buona parte dell'arsenale chimico siriano"

Francia: Distrutta buona parte dell'arsenale chimico siriano
14 Aprile Apr 2018 14 aprile 2018

Parigi ribadisce che i russi sapevano dell'attacco e chiede una soluzione politica

Ribadisce che la Russia era stata informata dell'attacco imminente e aggiunge che una "buona parte" dell'arsenale chimico ancora mantenuto da Damasco è stato distrutto. C'è questo nelle dichiarazioni che arrivano dalla Francia, che ieri insieme a Londra e Washington ha sferrato un attacco contro la Siria che era ormai soltanto questione di giorni.

A parlare è il ministro della Difesa di Macron, Florence Parly, che spiega: "L'obiettivo è
semplice: impedire al regime di usare di nuovo le armi chimiche" e aggiunge: "Un piano di uscita dalla crisi deve essere trovato, con una soluzione politica: noi siamo pronti a lavorarci fin da ore con tutti i Paesi che possono contribuirvi".

Tags

Commenti

Commenta anche tu