Trump trionfante dopo l'attacco: "In Siria missione compiuta"

Trump trionfante dopo l'attacco: In Siria missione compiuta
14 Aprile Apr 2018 9 giorni fa

Dopo l'attacco contro Assad canta vittoria. "Una missione perfettamente riuscita"

È trionfale il tono del tweet a cui Donald Trump affida la sua reazione dopo l'attacco che nella notte gli Stati Uniti hanno portato sulla Siria, con l'aiuto di Francia e Gran Bretagna. Il presidente americano parla di "un colpo perfettamente eseguito", ringranziando Parigi e Londra "per la loro saggezza e la potenza dei loro eserciti".

Dichiara "missione compiuta", spiegando che non si poteva "ottenere un risultato migliore" dal lancio di più di cento missili su una serie di obiettivi siriani, con parole dalla scelta discutibile, che ricordano il grande striscione con la scritta "mission accomplished" sotto cui nel 2003 il precedessore di Trump, George W. Bush, annunciò che l'America e gli alleati avevano prevalso nella guerra in Iraq. Una dichiarazione poi ampiamente disattesa dai fatti degli anni successivi.

A perfectly executed strike last night. Thank you to France and the United Kingdom for their wisdom and the power of their fine Military. Could not have had a better result. Mission Accomplished!

— Donald J. Trump (@realDonaldTrump) 14 aprile 2018

"Sono così orgoglioso del fatto che il nostro grande esercito, dopo la spesa di miliardi di dollari pienamente approvati, diventerà presto il migliore che il nostro Paese abbia mai avuto. Non ci sarà nulla o nessuno lontanamente vicino", ha aggiunto Trump, nonostante i complimenti rivolti poco prima alle forze armate dei Paesi alleati.

Tags

Commenti

Commenta anche tu