Valentino Rossi punge Marquez: "In Argentina gara rovinata da un pilota pericoloso"

Valentino Rossi punge Marquez: In Argentina gara rovinata da un pilota pericoloso
15 Aprile Apr 2018 11 giorni fa

Valentino Rossi, su Instagram, è tornato ad attaccare il rivale della Honda Marc Marquez, reo di averlo fatto cadere con una manovra azzardata

Valentino Rossi non ha ancora mandato giù il comportamento tenuto dal collega-rivale-nemico Marc Marquez nel grna premio di Argentina disputato una settimana fa. Il campione del mondo in carica aveva disarcionato dalla sua Yamaha il Dottore che ha poi chiuso la gara in diciannovesima posizione. Marquez è stato punito dai giudici di gara e da quinto è poi giunto dicottesimo nella classifica finale.

A fine gara Valentino aveva usato parole di fuoco nei confronti di Marquez reo di averlo buttato a terra volontariamente: "Ormai la situazione è molto pericolosa, qualcuno, la direzione gara, deve fare qualche cosa, Marquez ti punta la gamba pieno e sa che lui non cade e spera che cadi tu, il problema è che lui è recidivo e corre così con tutti. Non ha alcun rispetto per i suoi avversari. Il problema è che è pericoloso, io ho paura di stare in pista con Marquez e non mi sento tutelato dalla direzione gara, lui ti viene apposta addosso".

Questo weekend è stato di riposo per il motomondiale ma Valentino Rossi ha voluto pungere il rivale spagnolo della Honda postando una foto su Instagram con una didascalia che non lascia spazio ad alcuna interpretazione: "Termas de Rio Hondo, gara difficile rovinata da un pilota pericoloso". Naturalmente il 39enne di Tavullia fa riferimento a Marquez ma i due dovranno avere un confronto prima del prossimo Gran Premio che si correra ad Austin: è questo il volere di Carmelo Ezpeleta, Ceo della Dorna

Termas de Rio Hondo,Argentina Sunday Difficult race destroyed by a dangerous rider @falex79

Un post condiviso da valeyellow46 (@valeyellow46) in data: Apr 14, 2018 at 1:04 PDT

Tags

Commenti

Commenta anche tu