Salvini ora smonta Di Maio: ​"Non ho fumo da vendere"

Salvini ora smonta Di Maio: ​Non ho fumo da vendere
16 Aprile Apr 2018 8 giorni fa

II leader della Lega a Termoli contro il reddito di cittadinanza dei 5 Stelle: "Le ca....te le lascio dire agli altri"

Il leader della Lega Matteo Salvini promette di tornare in Molise dopo il voto del 22 aprile, da presidente del Consiglio, per mantenere gli impegni presi. "Non vendo fumo - ha detto parlando in piazza Duomo, a Termoli - però vi assicuro che sui temi principali come il lavoro, le tasse, gli immigrati, la legge Fornero e la scuola manterremo le promesse".

Poi smonta il reddito di cittadinanza del Movimento 5 Stelle: "Non vengo a Termoli a prendere un microfono per dire: se vinciamo da lunedì darò mille euro al mese a tutti quelli che se ne stanno a casa, a guardare la televisione. Le ca....te le lascio dire agli altri. Non ho fumo da vendere".

E ancora: "Se si vota come penso che si voti in Molise e in Friuli Venezia, il governo arriva molto velocemente".

Commenti

Commenta anche tu