Un’italiana ai vertici dei giovani di centrodestra europei

Un’italiana ai vertici dei giovani di centrodestra europei
16 Aprile Apr 2018 16 aprile 2018

Un’italiana ai vertici dei giovani di centrodestra: Margherita Saltini, candidata di Forza Italia Giovani, è stata eletta come Segretario Generale del Demyc

Si é concluso venerdi 13 aprile a Podgorica, in Montenegro, il congresso dei Demyc (Democrat Youth Community of Europe), la più antica organizzazione politica giovanile di centrodestra europea, che nasce nel 1964 e affonda le sue radici negli ideali europeisti del secondo dopoguerra.

L’organizzazione ad oggi conta più di un milione di soci in tutto il continente europeo, ma al congresso ha prevalso un solo nome. Il 13 aprile ha visto infatti protagonista Margherita Saltini, 28 anni di Modena e candidata di Forza Italia Giovani, che è stata eletta come Segretario Generale del Demyc: un successo oltre che personale anche per l’Italia intera e per il partito stesso di Forza Italia e che la colloca direttamente ai vertici dell’associazione pluristellata.

“Il Demyc nel corso degli anni é diventato la voce dei giovani di centrodestra che si riconoscono in un’Europa che condivide valore e ideali da Bruxelles fino a Vladivostok. É un’organizzione che non teme il confronto in un’ottica di superamento dei conflitti esistenti. “ dichiara raggiante la neoletta Margherita Saltini, che si pone quindi come valida e sicura alternativa alla rassegnazione passiva politica a cui assistiamo oggigiorno. “Il Board neo eletto é la prova di come siamo ormai un ponte tra varie culture, nazioni e religioni: al nostro interno abbiamo vari vicepresidenti di provenienze molto differenti tra cui un deputato marocchino e un membro del partito isrelaeliano di Netanyahu.”

Le votazioni poi, hanno portato alla rielezione unanime del presidente Javier Hurtado Mira, rappresentante spagnolo dei giovani del Partido Popular, che nel corso degli anni non ha avuto paura di aprire le porte dell’organizzazione a nuovi paesi quali la Russia e di affrontare tematiche forti di attualità negli Stati direttamenti interessati, basti pensare alla missione nel Kurdistan iracheno a due passi dalla Siria. Conferme e novità arrivano quindi dal Montenegro, un preludio verso un futuro stellato. Le stelle dell’Unione Europea.

Forza Italia Giovani é un’attiva protagonista del Demyc e ha recentemente annoverato Antonio de Lucia e Marco Gombacci come presidente e vicepreside dell’associazione europea.

Commenti

Commenta anche tu