Governo, ora Salvini apre: "Una figura terza? Perché no"

Governo, ora Salvini apre: Una figura terza? Perché no
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
17 Aprile Apr 2018 17 aprile 2018

Il leader della Lega punzecchia Di Maio: "Io non dico 'o governo o non si fa nulla'. C'è chi chiude i forni e chi cura l'orto"

Mentre Luigi Di Maio continua coi suoi veti e a pretendere la poltrona di Palazzo Chigi, Matteo Salvini resta più moderato e apre alla possibilità che la premiership vada a una fugura terza.

"Se ci fosse qualcuno in gamba che sottoscrive un programma che condivido, perché no", ribadisce il segretario della Lega a Telemolise, "Io a differenza di Di Maio non sono qua a dire 'o governo io o non si fa niente'".

Poco prima Salvini aveva risposto con una foto e una battuta a Di Maio che minaccia di "chiudere il forno" e le trattative con il Carroccio. "C'è chi chiude il forno, c'è chi cura l'orto", ha scritto il leghista postando uno scatto che lo ritrae mentre è immerso nel verde.

Nelle prossime ore - ed entro giovedì mattina - Sergio Mattarella dovrebbe rompere il silenzio e provare a sciogliere il rebus di governo. L'ipotesi più accreditata è quella di un mandato esplorativo a una delle due alte cariche dello Stato e in particolare a Maria Elisabetta Alberti Casellati.

Tags

Commenti

Commenta anche tu