Inghilterra, il mistero del villaggio ​che si alza di 2 centimetri l'anno

Inghilterra, il mistero del villaggio  ​che si alza di 2 centimetri l'anno
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
17 Aprile Apr 2018 17 aprile 2018

Un paese che si innalza di due centimetri all'anno e un mistero tutto inglese che ora i geologi cercano di risolvere

Un mistero tutto inglese. Siamo a Willand, nel Devon, Inghilterra. Il paesino di 6.000 anime ora è sotto indagine dei geologe: il satellite Sentinel-1 dell'Agenzia spaziale europea (Esa) ha notato che ogni anno il centro abitato si innalza di ben due centrimetri.

Le ipotesi

Le immagini satellitari - datate tra il 2015 e il 2017 - sono finite sul tavolto dei ricercatori dell'Università di Nottingham che ora starebbero per creare la prima mappa nazionale del movimento del suolo. Oltre 2000 fotografie dallo spazio hanno permesso di notare nel dettaglio i cambiamenti morfologi del terreni. Non una cosa strana sul suolo terrestre e che di solita trova risposta ad attività estrattive o a fenomeni geologici.

Peccato che a Willand non ci sia traccia di tutto ciò. Gli esperti parlano di una vasta falda acquifera localizzata in profondità sotto il villaggio che potrebbe essere causa del sollevamento. L'ipotesi è che la falda dopo essersi svuotata ora si stia riempiendo di nuovo provocando le fluttazioni del suolo. Il fenomeno impercettibile ad occhio umano sembra non creare pericolo: unica certezza al momento.

Tags

Commenti

Commenta anche tu