Lieve malore alla Camera. E Fico sospende la seduta

Lieve malore alla Camera. E Fico sospende la seduta
17 Aprile Apr 2018 6 giorni fa

Lieve malore per un deputato del Pd durante il dibattito sull'informativa urgente resa da Gentiloni. Fico ha sospeso per pochi minuti i lavori dell'Aula

Un breve momento di tensione ha scosso i deputati in Aula per discutere della crisi in Siria. Un lieve malore ha infatti colto Andrea Giorgis, il deputato del Partito democratico (guarda il video). Il presidente della camera Roberto Fico ha immediatamente sospeso i lavori dell'Aula per alcuni minuti. Per fortuna non si è trattato di nulla di grave. Tanto che lo stesso deputato democratico ha lasciato da solo l'emiciclo e, subito dopo, si è potuto riprendere la seduta.

Oggi pomeriggio Giorgis si è sentito male mentre era in corso la seduta della Camera sull'informativa urgente del premier Paolo Gentiloni sui bombardamenti di Stati Uniti, Regno Unito e Francia contro la Siria. Mentre parlava la capogruppo del Movimento 5 Stello, Giulia Grillo, è stato l'esponente democrat, Alessandro Zan, che era appunto seduto vicino a Giorgis a dare l'allarme e chiedere l'intervento dei commessi.

Come deciso dal grillino Fico, la seduta è stata sospesa per alcuni minuti. Il presidente della Camera ha, poi, deciso di farla riprendere subito dal momento che il parlamentare democrat ha lasciato l'Emiciclo da solo per andare a farsi fare un controllo in infermeria.

Tags

Commenti

Commenta anche tu