Migranti in barca a vela dalla Turchia I due scafisti-skipper vengono fermati

Migranti in barca a vela dalla Turchia I due scafisti-skipper vengono fermati
17 Aprile Apr 2018 17 aprile 2018

Non solo barconi. Domenica pomeriggio a Portopalo di Capo Passero, nel Siracusano, è arrivata una barca a vela battente bandiera turca carica di migranti: a bordo del natante ce n'erano stipati 55, in maggioranza pakistani. I due scafisti-skipper, un ucraino e un bielorusso, sono stati fermati. La barca è stata intercettata e scortata in porto dalla Guardia costiera. Quattro migranti hanno dato la loro disponibilità a raccontare al Gruppo interforze della procura di Siracusa le modalità del viaggio e a svelare i nomi degli organizzatori. Gli altri immigrati soccorsi sono stati trasferiti a Messina, nel locale hotspot. Non è la prima volta che un'imbarcazione a vela percorre la rotta Turchia-Siracusa.

Commenti

Commenta anche tu