Fa sesso cinque volte al giorno: svelata la dipendenza

Fa sesso cinque volte al giorno: svelata la dipendenza
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
3 Maggio Mag 2018 03 maggio 2018

Spiegata la dipendenza dal sesso di una donna dal nome Rebecca, che voleva farlo cinque volte al giorno ma ha distrutto il suo rapporto di coppia: ecco perché

La dipendenza dal sesso esiste: definita come un'attività sessuale "fuori controllo", può distruggere una coppia come raccontato da Rebecca Barker, 37 anni, il cui desiderio di farlo cinque volte al giorno l'ha portata a concludere la relazione con il compagno.

Originaria di Tadcaster, nella contea del North Yorkshire, la donna ha rivelato l'inferno di una dipendenza dal sesso che ha rovinato la sua relazione: "era letteralmente la prima cosa a cui pensavo quando mi svegliavo, non riuscivo a togliermelo dalla testa". Anche fare l'amore cinque volte al giorno non era abbastanza: "cinque minuti dopo averlo fatto, lo volevo di nuovo" ricorda, aggiungendo che "all'inizio le cose andavano bene" ma andando avanti il partner "non riusciva a capire e dopo alcuni mesi ha iniziato a farmi domande".

La 37enne spiega che la dipendenza è emersa nel 2014, due anni dopo che le è stata diagnosticata una depressione. Ma in seguito alle continue richieste di fare sesso per così tante volte nell'arco di una giornata, il compagno ha iniziato a insospettirsi: "mi ha accusato di avere una relazione. Pensava che, sentendomi in colpa per questo, volessi fare tutto questo sesso con lui".

Così, dopo una pausa di coppia, la relazione è finita. Anni difficili quelli successivi alla dipendenza dal sesso, racconta la donna, che è comunque riuscita a guarire dalla depressione e dalla dipendenza stessa. Si prevede che l'Organizzazione Mondiale della Sanità aggiunga questo disturbo alla sua lista di malattie riconosciute l'anno prossimo.

Tags

Commenti

Commenta anche tu