Sempre più uomini etero provano rapporti gay: lo studio

Sempre più uomini etero provano rapporti gay: lo studio
4 Maggio Mag 2018 04 maggio 2018

Tramite una ricerca condotta su 24.000 studenti universitari, uno studio americano ha evidenziato come la maggior parte degli etero abbia provato rapporti gay

Sempre più persone vivono esperienze gay, nonostante si identifichino come eterosessuali. Questo dato emerge da una ricerca americana, pronta a evidenziare come quasi un uomo su otto - e una donna su quattro - abbia avuto incontri sessuali con partner dello stesso sesso, senza per questo autodefinirsi omosessuali o anche bisessuali.

I risultati emergono dalla ricerca condotta su oltre 24.000 studenti universitari. Lo stesso coautore dello studio, il direttore del corso di laurea in sociologia presso l'Università della Carolina del Nord, Arielle Kuperberg, ha chiarito al quotidiano britannico Metro UK che fare esperienze erotiche diverse non altera il proprio orientamento sessuale. In particolare, ha affermato: "Non tutti quelli che hanno rapporti omosessuali sono segretamente gay. [...] C'è una grande disconnessione tra ciò che le persone hanno detto in merito al loro orientamento sessuale e le loro azioni".

Sempre secondo lo studio, vi sono due ragioni principali che spingerebbero a tentare una notte di passione con un partner dello stesso sesso. La prima è il voler provare una nuova esperienza nonostante la convinzione della propria identità sessuale; il secondo fattore, invece, riguarda la capacità di provocare eccitazione nelle altre persone dello stesso genere.

Si ricorda come in passato siano stati condotti studi simili. Ad esempio, nel 2016 uno studio, pubblicato sul Journal of Personality and Social Psychology, ha evidenziato che le donne etero sono sessualmente attratte sia dagli stimoli maschili che da quelli femminili. Mentre un'altra ricerca condotta da YouGov ha rilevato che meno della metà dei giovani tra i 18 e i 24 anni si sono identificati in maniera differente dalla sfera eterosessuale.

Tags

Commenti

Commenta anche tu