Don Gorske ha mangiato 30.000 Big Mac in 46 anni

Don Gorske ha mangiato 30.000 Big Mac in 46 anni
7 Maggio Mag 2018 07 maggio 2018

Don Gorske, un ex agente penitenziario del Wisconsin, ha raggiunto un peculiare traguardo: ha mangiato 30.000 Big Mac nell'arco di 46 anni

Don Gorske torna alla ribalta delle cronache: dopo essere diventato noto in tutto il mondo con il documentario "Super Size Me", è stato il protagonista lo scorso venerdì di un peculiare record, come racconta il Fond du Lac Reporter.

L'uomo ha infatti mangiato l'hamburger numero 30.000 in 46 anni. Non un normale hamburger in realtà, ma Gorske ha gustato ben 30.000 Big Mac, prodotto di punta e vessillo della catena di fast food McDonald's. Un panino così famoso che in tanti possono citare a memoria i suoi ingredienti: carne, cipolla, insalata iceberg, cetriolini, cheddar e naturalmente una salsa segreta.

Gorske ha iniziato a mangiarne almeno uno al giorno dal 17 maggio 1972, giorno in cui ha preso la patente e si è recato nell'unico McDonald's presente all'epoca nella città di Fond du Lac - lo stesso luogo dove ha raggiunto l'ultimo traguardo, salutato da una piccola folla radunata ad attenderlo. Per festeggiare l'agognata patente, l'uomo ingurgitò ben nove panini, ma negli ultimi anni si è attestato su una media di 1.7 al giorno. Qualche volta è rimasto però a secco: durante una tempesta di neve nel 1982, ad esempio, in cui il fast food era chiuso e il giorno della morte di sua madre nel 1988.

La storia di Gorske sembra in gran parte ambientata in un McDonald's. È lì, per esempio, che ha conosciuto Mary, la moglie, che però non ama la carne, ma non osteggia la passione dell'uomo, tanto che nel loro giardino troneggia una statua del pagliaccio Ronald McDonald.

A dispetto di quanto si dice nel film che l'ha reso celebre, le analisi di Gorske sono perfette, così come la sua pressione sanguigna e il colesterolo. L'uomo infatti cerca di rimanere entro le 2.000 calorie giornaliere e ha anche un fisico longilineo. Naturalmente, la sua vita si svolge anche fuori dal fast food, dato che il recordman - un agente penitenziario in pensione - segue il circuito Nascar, gioca a bowling e si diverte con i nipotini.

Tra le curiosità più interessanti su di lui il fatto che conservi involucri e scontrini - anche se parte della sua collezione è andata perduta in un tornado - e che sia già nel Guinness dei Primati, da quando ha mangiato il suo 29.482esimo Big Mac. Una volta un amico gli ha anche mandato un Big Mac dalle Hawaii e lui l'ha mangiato riscaldandolo in forno. Ma non è stata la sola volta che Gorske ha assaggiato un hamburger non realizzato al momento: nel freezer ha sempre una scorta di Big Mac.

Tags

Commenti

Commenta anche tu