Va in pensione il giorno del suo compleanno e vince la lotteria

Va in pensione il giorno del suo compleanno e vince la lotteria
8 Maggio Mag 2018 08 maggio 2018

Un uomo canadese è stato davvero baciato dalla fortuna: ha inaugurato la pensione il giorno del suo compleanno e, dopo poche ore, ha acquistato un biglietto vincente della lotteria

Vincere la lotteria già di per sé è estremamente difficile, se a questo si aggiunge il fatto che si festeggiano il compleanno e il proprio pensionamento nello stesso giorno, allora tutto assume un altro sapore. È proprio quello che è accaduto nei giorni scorsi in Canada a Ping Kuen Shum, un signore che la dea bendata ha deciso di premiare. Il 28 aprile scorso l'uomo ha deciso di festeggiare il compleanno, e l'inizio della tanto agognata pensione, acquistando un biglietto della British Columbia Lottery Corporation, la locale lotteria.

Proprio quel biglietto, dal costo di un dollaro, poche ore dopo è risultato essere vincente: sono stati estratti esattamente quei sei numeri impressi che hanno assicurato al fortunato possessore l’intero jackpot da 2 milioni di dollari. Intervistato, Ping ha affermato: “È incredibile che tutti e tre gli eventi siano accaduti lo stesso giorno. Ho lavorato duramente per tanti anni - continua - e non vedo l’ora di condividere questa fortuna con la mia famiglia”. Si noti come la probabilità di vincere, e quindi di indovinare tutti e sei i numeri di quella lotteria, è di 1 su 13.983.816.

Per ora ha voluto festeggiare la vittoria invitando a cena la sua famiglia e i suoi amici consumando il Dim Sum, un pasto tipico cinese composto da piccoli piatti di vario gener,e che vanno dalla carne al pesce sino ad arrivare alla frutta. Ma il sogno nel cassetto, che presto realizzerà, sarà quello di fare un viaggio in Cina.

Tags

Commenti

Commenta anche tu