Giro d'Italia, Bennet vince la 12a tappa. Tutto invariato in classifica generale

Giro d'Italia, Bennet vince la 12a tappa. Tutto invariato in classifica generale
17 Maggio Mag 2018 8 giorni fa

Bennet vince in volata la dodicesima tappa del Giro da Osimo a Imola. Dietro l'irlandese van Poppel e Bonifazio. Yates resta in maglia rosa con i distacchi che restano invariati

L'irlandese Sam Bennet non si cura della pioggia battente che ha colpito il Giro d'Italia e vince la dodicesima tappa, in partenza da Osimo con arrivo ad Imola. Il ciclista della Bora Hansgrohe ha dimostrato di essere in uno stato di forma strepitoso visto che ha vinto in volata, fermando il cronometro in quattro ore quarantanove minuti e trentaquattro secondi. Secondo l'olandese Danny van Poppe, terzo l'italiano Niccolò Bonifazio. Bennet ha costruito il suo successo a circa 500 metri dal traguardo con uno scatto davvero notevole e diventa così il secondo irlandese a vincere una tappa del Giro d'Italia, 31 anni dopo Stephen Roche.

In classifica generale non cambia niente con Simon Yates che resta saldamente in maglia rosa. L'inglese mantiene 47 secondi di vantaggio su Tom Dumoulin, terzo il francese Thibaut Pinot distaccato di un minuto e quattro secondi. Quarto Domenico Pozzovivo che ha accumulato un ritardo di un minuto e diciotto secondi. Quinto posto per Carapaz, sesto Bennet, settimo l'ex maglia rosa Rohan Dennis. Solo decimo Fabio Aru, staccato di oltre tre minuti da Yates. A fine gara Bennet si è detto felice ai microfoni della Rai: "Volevo ripagare il lavoro di tutta la squadra, nel rettilineo finale ho tirato la volata decisiva e ho vinto la tappa. La mia fidanzata al traguardo con un ombrello di colore viola? Magari sarà di buon auspicio".

Tags

Commenti

Commenta anche tu