Aosta, bagno di folla per Berlusconi: selfie e strette di mano

Aosta, bagno di folla per Berlusconi: selfie e strette di mano
18 Maggio Mag 2018 9 giorni fa

Berlusconi ad Aosta per la campagna elettorale in vista delle elezioni Regionali. Bagno di folla nel capoluogo valdostano. Poi l'acquisto di alcuni gadget

Silvio Berlusconi è ad Aosta per la campagna elettorale delle Regionali e la sua passeggiata lungo le strade della città si trasforma in un bagno di folla. Nel giorno in cui il Cav ha "chiamato" il Quirinale, dicendosi pronto a riceve un incarico di governo per guidare il centrodestra qualora il Colle lo volesse, il chilometro di strada percorso nel cuore del capoluogo valdostano è stato pieno di richieste di selfie, strette di mano e saluti da parte dei molti cittadini presenti in piazza.

Il leader di Forza Italia, che guarda con attenzione agli sviluppi del contratto di governo tra Lega e M5S e che ha suggerito a Salvini di "tornare a casa", a breve incontrerà i rappresentanti della Confcommercio e del mondo imprenditoriale locale all'hotel Duca d'Aosta. Poi alle 18 sarà al Teatro Giacosa per la chiusura della campagna elettorale in vista delle Regionali che si terranno tra due giorni, domenica 20 maggio.

Durante la sua visita ad Aosta, il Cav si è anche dedicato a qualche piccolo acquisto. Ha comprato un bavaglino con la scritta "per baciarmi mettetevi in fila...grazie!", una scarpetta portachiavi con i colori del Milan e la scritta 'Silvio', oltre ad alcuni libri".

Tags

Commenti

Commenta anche tu