Cellulari, Iliad arriva in Italia e le tariffe scendono: un confronto

Cellulari, Iliad arriva in Italia e le tariffe scendono: un confronto
31 Maggio Mag 2018 31 maggio 2018

Tutto pronto per lo sbarco nel mercato italiano di Iliad, il nuovo operatore telefonico che propone una tariffa a prezzo stracciato costringendo la concorrenza ad abbassare i prezzi. Ecco un confronto tra i vari operatori disponibili

A poco più di un mese dall'istruttoria dell'Antitrust che ha sospeso i rialzi delle bollette telefoniche dovuti al passaggio dalla tariffazione mensile a quella a 28 giorni, il mercato italiano degli operatori telefonici si prepara all'ingresso di una quinta sorella. Dopo Tim, Wind-Tre, Vodafone e Fastweb, è la volta di Iliad. Una compagnia che sbarca nel nostro Paese con un'offerta "shock" da 5,99 euro al mese, che include sms e minuti di illimitati verso 65 Paesi, 30 giga di Internet 4G+ e roaming in Europa, e che secondo il sito sostariffe.it ha già costretto i competitor ad abbassare le proprie pretese.

Ma andiamo con ordine. La notizia - risalente al gennaio 2018 - del possibile arrivo in Italia della società del francese Xavier Niel, non sembrava aver turbato troppo i tranquilli sogni dei colossi della telefonia mobile italiana. Ma dove non era arrivata l'istruttoria dell'Antitrust, dato che le quattro sorelle avevano trovato una scappatoia per continuare ad aumentare i prezzi, ci ha pensato Iliad con la sua proposta ultrascontata. Un'offerta che punta a conquistare una quota del mercato italiano di poco sotto al 10 per cento, giudicato da Niel il break-even a livello di Ebitda. Cioè il valore necessario affinché l'investimento renda.

Secondo sostariffe.it, con l'arrivo di Iliad è previsto un calo del 9,8 per cento dei prezzi medi in un anno, accompagnato da pacchetti più ricchi. Crescono i giga, gli sms sono spesso illimitati e aumentano i minuti, una tendenza che vale un po' per tutti. Per esempio, la tariffa All Prime di Tre costa 7 euro al mese: nel pacchetto ci sono 1000 minuti, 1000 sms e 10 giga di connessione. Tim Senza Limiti Silver viene 12 euro al mese: in cambio, nessun limite per le chiamate e per chattare più 2 GB per il resto, mentre Vodafone risponde con Simple: 5 GB, 1000 minuti e 1000 sms, il tutto a 10 euro al mese. Infine Wind e Fastweb. La prima propone la tariffa All Inclusive Unlimited: minuti illimitati, 1000 sms e 10 GB a 10 euro mensili, mentre Fastweb propone 8 GB di connessione veloce, 700 minuti verso tutti e 700 sms a 10,95 euro al mese, che scendono a 6,95 per i clienti Fastweb fisso.

A occhio, l'offerta di Iliad è la più conveniente di tutte. Ma attenzione, perché l'offerta del gruppo francese vale solo per il primo milione di clienti e ci sono dei punti interrogativi sulla copertura del territorio nazionale, e di velocità su 4G. Ma Iliad una cosa positiva l'ha già fatta: costringere i competitor ad abbassare i prezzi. Per la gioia di tutti i consumatori.

Tags

Commenti

Commenta anche tu