La Commisione Ue approva le prime misure contro i dazi Usa. Colpiti jeans, moto e noccioline

La Commisione Ue approva le prime misure contro i dazi Usa. Colpiti jeans, moto e noccioline
Inside Over
6 Giugno Giu 2018 06 giugno 2018

La Commissione europea ha approvato una decisione per imporre dazi addizionali su tutta la lista di prodotti americani già notificata all’Organizzazione Mondiale del Commercio

La contromossa dell'Europa ai nuovi dazi americani su acciaio e alluminio arriva dalla Commissione Ue, che ha già girato all’Organizzazione mondiale del commercio una lista di prodotti su cui imporre ulteriori imposte. Ci vorranno ancora alcune settimane per concludere le procedure per l’imposizione dei dazi addizionali dovrebbero. Presumibilmente tutto sarà pronto entro la fine del mese. "I nuovi dazi inizieranno a applicarsi in luglio", ha spiegato il vicepresidente della Commissione, Maros Sefcovic, annunciando la decisione presa dall'esecutivo europeo, d'intesa con gli Stati membri. Si calcola che il valore stimato dei nuovi dazi decisi dal Vecchio continente contro gli Stati Uniti ammonti a circa 2,8 miliardi di euro.

"I nuovi dazi saranno applicabili a partire da luglio", ha aggiunto Sefcovic. Tali dazi, ha spiegato, "rispettano completamente le regole Wto, sono misurati, proporzionati, una risposta alla decisione unilaterale e illegale adottata dagli Stati Uniti". Nell'elenco di prodotti vis sono, tra gli altri, noccioline, succo d'arancia, jeans, motociclette, whisky e molti altri.

Tags

Commenti

Commenta anche tu