Autismo e dna: le mutazioni genetiche influiscono il cervello

Autismo e dna: le mutazioni genetiche influiscono il cervello
11 Giugno Giu 2018 11 giugno 2018

Uno studio ha rivelato l'importanza del dna in una delle forme più comuni di autismo

Autismo e dna sono alla base di uno studio condotto dalle università di Verona, Torino e Pisa in collaborazione con i ricercatori dell’Istituto Italiano di Tecnologia. Da quanto rende noto la rivista Brain, questo studio servirebbe per identificare la connessione tra dna e una comune forma di autismo.

"Ci aspettiamo che questo tipo di approccio ci permetta di identificare in maniera oggettiva quante e quali forme di autismo esistano." ha spiegato Alessandro Gozzi dell'Iit di Rovereto "Un prerequisito fondamentale per l'identificazione di future terapie mirate"

La ricerca è stata finanziata dalla Fondazione americana Simons Foundation for Autism Research Initiative con la partecipazione dell’università di Verona, l’Istituto di ricerca di Crotone e il Consiglio Nazionale delle Ricerche di Catanzaro.

Lo studio rappresenta un metodo innovativo per svelare il collegamento tra mutazioni genetiche e forme di autismo che possono alterare le funzioni dell’encefalo.

Sono stati riprodotti in 3D i cervelli di 30 bambini autistici portatori della stessa variazione genetica. Sarebbe risultato un isolamento della corteccia prefrontale con il resto dell’encefalo la causa dei problemi di relazione interpersonale e della comunicazione spesso presenti nei bambini autistici sarebbe .

Lo stesso deficit è stato riscontrato in uno studio parallelo su animali con la stessa mutazione genetica dei bambini presi in esame. "

Grazie a questa ricerca parallela, siamo riusciti a esaminare le connessioni nuronali a livello neuroanatomico fine" ha reso noto Massimo Pasqualetti dell'Università di Pisa

Molti passi avanti sono stati fatti per comprendere questa malattia in continuo aumento, che solo in Italia colpisce tra le 300 e le 500mila persone, ma ancora troppi sono i lati oscuri di questa patologia

Tags

Commenti

Commenta anche tu