Dopo le dichiarazioni di Belen, anche Iannone rompe il silenzio

Dopo le dichiarazioni di Belen, anche Iannone rompe il silenzio
14 Giugno Giu 2018 14 giugno 2018

Ospite nello stand di Comme des Fuckdown al Pitti Uomo a Firenze, Andrea Iannone è stato bombardato di domande su Belen: "Sono tranquillo, non ho mai parlato della mia vita privata"

Belen Rodriguez lo ha confermato, "io e Iannone ci siamo presi una pausa", e ora il pilota di MotoGp rompe il silenzio.

Arrivato al Pitti Uomo a Firenze, i flash dei fotografi erano tutti per lui. Ospite nello stand di Comme des Fuckdown, il pilota 28enne è stato bombardato di domande dai fan e dai giornalisti, ma Andrea Iannone non ha voglia di parlare della sua vita privata, "della vita privata non parlo".

Il fidanzato di Belen Rodriguez non vuole alimentare altro gossip, dopo le dichiarazioni neanche troppo leggere della Rodriguez. "Sono sempre molto tranquillo - esclama dopo l'ennesima domanda sulla sua storia con l'argentina -. Non ho mai parlato della mia vita privata, sono sempre stato molto riservato, e continuerò ad esserlo. Va bene che se ne parli, è inevitabile quando una storia coinvolge due persone conosciute. Ma so dare il giusto peso alle voci".

Ma visto che le mezze risposte del pilota non soddisfano il pubblico, le domande continuano, fino a quando Iannone si lascia scappare qualcosa in più. "Mi piace farmi dare consigli su come vestirmi, la mattina quando mi sveglio ed esco di casa - dice -. Io e Belen facciamo shopping assieme, spesso, e mi piace condividere anche queste cose".

E prima di richiudersi nel suo silenzio, il pilota di Vasto fa un breve commento anche sul suo addio alla Suzuki: "Sono felice e orgoglioso per quello che mi aspetta. Grandi cambiamenti nel lavoro, in questo caso, non corrispondono alla volontà di apportare grandi cambiamenti anche nella vita privata".

Riusciranno Belen e Iannone a recuperare il loro rapporto?

Commenti

Commenta anche tu