Inghilterra, guai in vista per Gabbiadini: sospesa per sei mesi la patente

Inghilterra, guai in vista per Gabbiadini: sospesa per sei mesi la patente
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
14 Giugno Giu 2018 14 giugno 2018

L'ex attaccante del Napoli Gabbiadini, ora in forza al Southampton, lo scorso novembre è stato pizzicato dalla polizia mentre utilizzava il suo smartphone alla guida per inviare un sms. Oltre alla multa, gli è stata comminata anche una segnalazione sulla patente per tre diversi episodi di eccesso di velocità

Manolo Gabbiadini non ha avuto molta fortuna in Italia visto che la sua esperienza a Napoli è stata tutt'altro che esaltante. L'ex di Bologna, Atalanta e Sampdoria si è trasferito al Southampton, a titolo definitivo, lo scorso 31 gennaio e fino a questo momento, in un anno e mezzo, ha messo a segno 11 reti in 45 presenze complessive con la maglia dei Saints, ma in questa stagione sono state solo cinque in 33 apparizioni. Gabbiadini è ancora nel giro della nazionale e Roberto Mancini valuterà il suo operato in Inghilterra per poi decidere se convocarlo per le sfide di qualificazione agli Europei del 2020.

Questa è una buona notizia che si va ad unire ad una pessima per il 26enne bergamasco. Secondo quanto riporta il MailOnline, infatti, a Gabbiadini sarà sospesa la patente per sei mesi per aver usato il cellulare alla guida: questo episodio risale al mese di novembre con il calciatore dei Saints che è stato pizzicato dalle telecamere mentre utilizzava il suo cellulare, per almeno 10 secondi, come si evince dai verbali. La condanna è arrivata solo negli ultimi giorni, da parte del Tribunale di Aldershot, con l'ex Atalanta che è stato avvertito mentre si trovava in vacanza a Formentera. A Gabbiadini, infine, sono stati contestati altri tre diversi episodi per eccesso di velocità.

Tags

Commenti

Commenta anche tu