Mondiale 2018, ecco tutte le favorite girone per girone

Mondiale 2018, ecco tutte le favorite girone per girone
14 Giugno Giu 2018 6 giorni fa

Il Mondiale sta per prendere il via e come sempre ci sono gironi morbidi, impegnativi e di ferro. Ecco quali sono le nazionali favorite per qualificarsi agli ottavi di finale

Il Mondiale prenderà via tra meno di due ore, con gli otto gironi che sono già stati stabiliti mesi fa e con le varie nazionali che sono pronte a darsi battaglia sul rettangolo di gioco per andare avanti il più possibile nella competizione più bella ed affascinante di questo sport. Si parte dal girone A dove è stata inserita la Russia padrona di casa che ha grosse chance di giocarsi la qualificazione al pari di Uruguay ed Egitto, ma solo se recupererà a pieno Salah. L’Arabia Saudita, invece, sembra designata al ruolo di Sparring partner visto che non sembra avere le credenziali per poter passare il turno. Nel girone B, invece, tutto sembra già scritto con Portogallo e Spagna che si giocheranno la prima e la seconda posizione con le Furie Rosse favorite sulla carta. Marocco e soprattutto Iran non sembrano poter impensierire i campioni del mondo nel 2010 della Spagna e i campioni d’Europa in carica del Portogallo. Nel girone C la Francia è nettamente favorita visto che incontrerà nazionali come Danimarca, Perù ed Australia. I danesi e i peruviani si giocheranno con ogni probabilità il secondo posto, mentre gli australiani sembrano designati ad essere la nazionale cuscinetto di questo girone del Mondiale.

Girone di ferro, invece, il D dove ci sono nazionali davvero forti e quotate per andare avanti nella competizione. L’Argentina vice campione del mondo di Messi e la Croazia dei tanti talenti sono favorite per accedere agli ottavi di finale ma dovranno fare molta attenzione perché la Nigeria, vincitrice dell’ultima edizione della Coppa d’Africa e l’Islanda dei miracoli non molleranno un centimetro e proveranno a fare da terzo e quarto incomodo. Girone facile quello del Brasile di Tite che nel gruppo E se la vedrà contro la Svizzera, la Costa Rica e la Serbia. Verdeoro nettamente favoriti per la prima posizione, con elvetici e serbi che si sfideranno per la seconda piazza. Nel girone F, invece, la Germania di Loew, campione in carica, sembra già agli ottavi visto di affronterà nazionali non irresistibili come Messico, Svezia, giustiziera dell’Italia, e Corea del Sud. Coreani e messicani, con ogni probabilità, si giocheranno il secondo –terzo posto. Nel girone G sembra tutto già scritto con la qualificazione di Inghilterra e Belgio che se la vedranno contro la Tunisia e l’esordiente Panama. Infine, nel girone H ci sarà molto equilibrio dato che ci sono tutte nazionali che hanno le carte in regola per passare il turno. Polonia e Colombia, però, sembrano avere qualche chance in più di passare il turno rispetto al Giappone e al Senegal.

Tags

Commenti

Commenta anche tu