Il rapper XXXTentacion è stato ucciso in Florida

Il rapper XXXTentacion è stato ucciso in Florida
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
19 Giugno Giu 2018 19 giugno 2018

Il rapper XXXTentacion, appena 20 anni è stato ucciso a Miami in Florida da alcuni colpi di arma da fuoco che non gli hanno lasciato via di scampo

Il rapper americano XXXTentacion è stato ucciso nel tardo pomeriggio mentre si trovava a Miami, raggiunto da alcuni colpi di arma da fuoco

La macchina di XXXTentacion sarebbe stata affiancata da una Dodge Journey nera mentre era ferma, dalla seconda auto sono partiti alcuni colpi di arma da fuco che sembrerebbe abbiano ucciso all'istante il cantante. XXXTentacion si trovava al centro di un grave caso di violenza domestica perseverata ai danni di una donna incinta. Doveva essere processato.

La morte è stata confermata dall'account Twitter ufficiale dello sceriffo di Boward County

Il nome vero di XXXTentacion era Jahseh Ofroy ed era nato a Boward County nel 1998, poche ore prima della sua uccisione aveva postato una foto su Instagram in cui pubblicizzava un evento che si sarebbe tenuto in zona. Il successo è arrivato tra il 2017 e il 2018, con la pubblicazione del suo primo cd 17 ottenendo un discreto successo di pubblico e riuscendo a farsi amare fin da subito dagli appassionati del genere hip hop. Il suo secondo album ha decretato l'indiscusso successo, era uscito a marzo scorso e lo aveva fatto diventare uno degli artisti più ascoltati nello streaming tanto che il suo nome aveva raggiunto quello di star confermate come Drake oppure i Migos. Il suo non era semplice rap, subiva svariate influenze tra cui quelle del rock melodico, questa caratteristica aveva reso l'artista tra i più apprezzati. Il nome dell'artista ha iniziato a girare anche per essere stato accusato di ripetute violenze domestiche ai danni dell'ex fidanzata e soprattutto per averla aggredita mentre era incinta e tentato di strangolare.

Ancora da stabilire le cause dell'uccisione del rapper mentre sta indagando la polizia di Boward County e le prime foto del corpo di XXXTentacion stanno iniziando a girare sul web, infatti sul luogo dell'uccisione erano presenti molte persone che hanno fotografato Ofroy che veniva preso e trasportato in stato comatoso in ospedale. Le condizioni sono sembrate critiche fin da subito.

Tags

Commenti

Commenta anche tu