Giornata mondiale del bacio: tutti i benefici

Giornata mondiale del bacio: tutti i benefici
4 Luglio Lug 2018 04 luglio 2018

Il 6 luglio si festeggia la Giornata Mondiale del Bacio: un atto sano e salutare, capace anche di rinforzare il sistema immunitario e apportare numerosi benefici

Baciare è un'espressione romantica e importante che si dovrebbe praticare con più costanza, visti i tanti benefici che dona. Il bacio non è solo la dimostrazione del sentimento che si nutre per la controparte, ma è anche un vero toccasana per il benessere personale, in grado di favorire e migliorare la salute. Per questo motivo il 6 luglio se ne celebrano le qualità, con la Giornata Mondiale del Bacio. A confermalo è Francesco Vitale, specialista in endocrinologia e malattie del metabolismo di Top Doctors, piattaforma online che seleziona e mette a disposizione degli utenti un panel formato dai migliori medici specialisti di tutto il mondo. Secondo l'esperto, sono sei gli effeti evidenti che derivano dal baciarsi con passione:

  • Modula la regolazione ormonale: le labbra sono ricche di terminazioni nervose, lo scambio dato dal contatto attraverso un bacio consente la produzione di sensazioni piacevoli. Un'azione che manda un feedback al sistema endocrico responsabile della secrezione ormonale. Ipotalamo, ipofisi e surrene scatenano la produzione di dopamina, endorfine e serotonina, agevolando una sensazione di rilassamento, serenità e puro benessere;
  • Rafforza il sistema immunitario: il bacio come guardiano del sistema immunitario, grazie allo scambio di liquidi che avviene attraverso lo stesso. Virus, batteri e funghi presenti nella saliva mettono in allerta il sistema immunitario, che scende in campo migliorando le sue prestazioni per proteggere il corpo;
  • Aiuta a superare il mal di testa: come anticipato, gli ormoni rilasciati agiscono per favorire una condizione di benessere, in particolare la dopamina e le endorfine, che sono analgesici naturali in grado di potenziare il benessere mentale. Riducono la sensibilità nei confronti del dolore, favorendo distensione e il relax;
  • È un efficace anti-stress: baciarsi e scambiare effusione potenzia il benessere e contrasta lo stress, favorendo il rilascio dell'ossitocina. Noto come ormone delle coccole, è in grado di ridurre le problematiche cardiovascolari, favorendo sensazioni di protezione, accoglienza e serenità;
  • Riduce il colesterolo: lo stress favorisce la produzione di cortisolo, un ormone che si tramuta in colesterolo, che il bacio riesce a ridurre e regolare. Così da affaticare meno il cuore ma anche il fegato stesso;
  • Diminuisce il rischio di sviluppare carie: il bacio agevola lo scambio di saliva, responsabile della pulizia della bocca e dei denti, grazie alla presenza di proteine, elettroliti e sali minerali in essa contenuti.

Tags

Commenti

Commenta anche tu