La 500 "Spiaggina" un tuffo nel passato

La 500 Spiaggina un tuffo nel passato
6 Luglio Lug 2018 06 luglio 2018

La nuova Fiat 500 "Spiaggina" presentata da Lapo Elkann nella sede di Garage Italia è un tuffo nel passato ma in chiave moderna

La nuova Fiat 500 "Spiaggina" presentata da Lapo Elkann nella sede di Garage Italia è un tuffo nel passato ma in chiave moderna. Si torna infatti alla Dolce Vita e quella Italia di fine anni '50 che guardava al mare con i capelli al vento tra le strade ancora fresche di asfalto. Il prototipo realizzato in azzurro ha una sorta di parabrezza che ricorda la nautica e un rivestimento del pianale in sughero dogato con un pattern che ricorda vagamente i pavimenti degli yacht di lusso. I sedili posteriori hanno una panchetta creata su misura che è in perfetto design delle auto degli anni '60.

Ed è stato Lapo Elkann ad illustrare le novità di questa nuova auto Fiat: "La 500 è un lovebrand, è l’auto italiana più amata nel mondo. Quando guardo la Spiaggina mi batte il cuore, penso al mare. Abbiamo pensato a qualcosa di più, per portarla su una barca, ai colori più affini. In questo progetto abbiamo unito tutte le eccellenze del Paese. Per me è un sogno riportarla in vita, che ho dal 2007, quando è rinata la 500", ha affermato Lapo Elkann. Infine assicura: "Con Pininfarina riusciremo a portarla in produzione".

Tags

Commenti

Commenta anche tu