Inter, la sorella di Icardi attacca Wanda: "Ha detto tante cose brutte su di me"

Inter, la sorella di Icardi attacca Wanda: Ha detto tante cose brutte su di me
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
12 Luglio Lug 2018 12 luglio 2018

Ivana Icardi, sorella di Mauro capitano dell'Inter, ha parlato dei rapporti non idilliaci con Wanda e con Mauro: "Non nutro rancore, ma non mi interessa nemmeno di essere vicino a lei"

Mauro Icardi ha deciso di restare all'Inter nonostante le tante voci di mercato che lo volevano lontano dai nerazzurri. Il capitano era prima stato accostato alla Juventus, in cambio di Higuain più 50 milioni di euro, ma il 25enne di Rosario ha sempre ribadito il suo amore per l'Inter e alla fine è stato il primo a presentarsi al ritiro di Appiano Gentile. Wanda Nara, moglie e agente di Icardi, sicuramente incontrerà la dirigenza per rinnovare il contratto adeguando verso l'alto sia l'ingaggio, facendolo arrivare a 8 milioni di euro, e magari anche la clausola rescissoria attualmente ferma a 110 milioni di euro.

La famiglia Icardi-Nara è molto unita anche se la sorella di Maurito Ivana, su Instagram ha parlato del rapporto non troppo idilliaco né con il fratello ma soprattutto con Wanda: "Non lo vedo quasi mai. Finora quest’anno l’ho visto solo una volta ed è tornato subito a casa perché era dopo una partita. Wanda ha detto cose molto brutte su di me quando sono entrata al Grande Fratello, senza motivo. Non nutro rancore, ma non mi interessa nemmeno di essere vicino a lei. E’ più normale vedere la sua famiglia con loro che la mia, ma d’altronde non dipende da me vedere mio fratello e le mie nipoti”.

Tags

Commenti

Commenta anche tu