Lautaro Martinez felice: "Ho sempre amato l'idea di giocare per l'Inter"

Lautaro Martinez felice: Ho sempre amato l'idea di giocare per l'Inter
12 Luglio Lug 2018 9 giorni fa

Lautaro Martinez è felice di aver scelto l'Inter: "C'erano stati contatti con altri club ma quando l'Inter è venuta in Argentina per parlare con me, una volta che mi hanno illustrato il progetto, non ho avuto tentennamenti"

L'Inter, pian piano, sta presentando i nuovi acquisti e dopo Asamoah, Politano, Nainggolan e de Vrij è toccato anche a Lautaro Martinez presentarsi alla stampa. Sull'attaccante classe '97 ci sono aspettative molto alte dato che in patria tutti ne parlano benissimo: da Tevez a Diego Milito, passando per Veron fino ad arrivare a Zanetti tutti hanno speso parole d'elogio per uno dei giovani prospetti argentini più interessanti in circolazione. Toccherà a Luciano Spalletti trovargli il giusto ruolo, la giusta collocazione in campo e soprattutto capire quanto e come impiegare il "Toro argentino" che ha tutte le intenzioni di stupire al suo primo anno a Milano.

Lautaro Martinez si è detto felice di aver accettato l'Inter:"C'erano stati contatti con altri club ma quando l'Inter è venuta in Argentina per parlare con me, una volta che mi hanno illustrato il progetto, non ho avuto tentennamenti: ho sempre amato l'idea di giocare con questa maglia. Sono pronto: giocare la Champions è un sogno e sto già lavorando duro per questo". L'ex Racing ha scelto la maglia numero dieci ed ha spiegato il perché: "È la stessa che avevo al Racing, ne ho chiesto la disponibilità, quando mi hanno detto che avrei potuto prenderla non ho avuto dubbi. Non sarà un peso, la decisione è stata naturale".

Tags

Commenti

Commenta anche tu