Uomo di 43 anni freddato in strada nel Cremonese

Uomo di 43 anni freddato in strada nel Cremonese
13 Luglio Lug 2018 2 giorni fa

L'uomo è stato ucciso da tre colpi di arma da fuoco mentre passeggiava con la fidanzata

Un uomo è stato ucciso nel pomeriggio mentre si trovava in Via Fontana a Pandino nel cremonese, freddato da alcuni colpi di arma da fuoco,

Secondo le prime indiscrezioni, la vittima risulta essere un quarantatreenne di nazionalità peruviana che stava passeggiando sul luogo con la propria fidanzata.

L'uomo è stato raggiunto da tre colpi di pistola poco dopo le 15.30 di questo pomeriggio nei pressi di un ristorante cinese. Secondo i primi rilevamenti degli agenti si tratterebbe di una vera e propria esecuzione. Il terzo colpo, infatti, a differenza dei primi due, è stato esploso a distanza ravvicinata per finire l'uomo che era rimasto ferito a terra.

Sul posto sono arrivati i carabinieri, la polizia ed i soccorritori del 118 che non hanno potuto che constatare il decesso dell'uomo.

Per gli agenti, il movente sarebbe di natura passionale e coinvolgerebbe proprio la ragazza presente sulla scena del crimine. Gli inquirenti hanno inoltre ritrovato i tre bossoli sulla strada e sarebbero sulle tracce dell'omicida, apparentemente noto alle forze dell'ordine. La fidanzata dell'uomo che si trovava con lui quando l'uomo è stato freddato, è rimasta illesa.

[[youtube bmxmLO343xM]]

Tags

Commenti

Commenta anche tu