Roma si prepara a Roger Waters

Roma si prepara a Roger Waters
14 Luglio Lug 2018 7 giorni fa

Un palco gigantesco allestito per il concerto-evento al Circo Massimo in cui suonerà una delle leggende del rock, Roger Waters per il secondo appuntamento italiano dopo Lucca

Tredici tir per scaricare tutto il materiale, otto torrette audio per garantire a tutti i partecipanti di godere di un sound ottimale, 25mila spettatori attesi e la gigantesca scritta "Resist" sul palco: questi i numeri di Roger Waters, l'ex Pink Floyd che suonerà oggi 14 luglio a Roma

Traffico deviato e linee dei pullman chiuse per consentire lo svolgimento del concerto-evento, la capitale si sveglia con un po' di disagi a causa delle manovre atte a garantire la piena attuabilità del piano studiato per far sì che le canzoni dei Pink Floyd si vadano a mischiare con la storica e splendida location del Circo Massimo. US+Them, la tappa romana del tour di Waters che torna in capitale dopo ben 5 anni riproponendo i brani della sua storica band, i Pink Floyd con tanto di maxi schermo montato alle spalle in cui le distopiche illustrazioni filtreranno il processo psicologico che da sempre si annida dietro alcuni dei pezzi più famosi della band britannica. Un privilegio quello italiano, infatti Lucca e Roma insieme a Londra sono le uniche città ad essere toccate dallo Us+Them Tour con un concerto all'aperto. La durata stimata è di tre ore, l'inizio è previsto per le 21:30. Una folla di curiosi ha già circondato il Circo Massimo, in attesa dell'apertura dei cancelli prevista per il primo pomeriggio. I brani saranno tratti da alcuni degli album più celebri dei Pink Floyd, da Dark Side of the Moon, passando per The Wall ed Animals fino ad approdare a Wish you were here. Sono attesi circa venticinquemila spettatori che si rechereanno in capitale per ascoltare l'immenso Roger Waters.

Ecco la scaletta dell'evento:

Speak to Me)BreatheOne of These DaysTimeBreathe (Reprise)The Great Gig in the SkyWelcome to the MachineDéjà VuThe Last RefugeePicture ThatWish You Were HereThe Happiest Days of Our LivesAnother Brick in the Wall Part 2/Part 3DogsPigs (Three Different Ones)MoneyUs and ThemSmell the RosesBrain DamageEclipseComfortably Numb

Il concerto rientra nel programma del "Festival Rock in Roma" iniziato qualche anno fa all'Olimpico, poi trasferitosi a Capannelle e oggi gli eventi organizzati dal festival arrivano a prendere tantissime location della capitale comprese quelle storiche come il Circo Massimo.

Il Lazio Pride è stato deviato oggi verso Ostia mentre il Disability Pride si svolgerà domani per le strade romane. L'agenzia per la viabilità stradale fa sapere che sono state già chiuse le seguenti strade: via dei Cerchi, tra piazza di Porta Capena e via di San Teodoro, e via dell'Ara Massima di Ercole fra via del Circo Massimo e via dei Cerchi in direzione di via dei Cerchi. Domani anche, a causa degli eventi romani, sarà chiusa la viabilità al Circo Massimo.

Tags

Commenti

Commenta anche tu