Seno più sodo: ecco i cibi che aiutano

Seno più sodo: ecco i cibi che aiutano
2 Agosto Ago 2018 02 agosto 2018

La salute passa anche attraverso la bellezza e l'elasticità del seno, ma anche e principalmente tramite la tavola e l'assunzione di alcuni cibi specifici

Seno tonico e sodo, pelle elastica e in salute, è quello a cui ambiscono tutte le donne. Del resto la scollatura è lo specchio dello stato di salute del corpo, ed è il primo a perdere il sostegno in caso di diete e variazioni alimentari. La tavola diventa quindi amica e rimedio per raggiungere una condizione ottimale e florida del seno, sia esteticamente che dal punto di vista fisico.

La dieta mediterranea offre tutte le risposte necessarie per prevenire patologie, malattie che possono interessare la ghiandola mammaria, favorendo al contempo un aspetto sano e tonico. Gli esperti suggeriscono dieci cibi in grado di ricaricare il corpo di antiossidanti, vitamine, minerali, lipidi e proteine.

  • Acqua: l'idratazione è tutto, permette la rigenerazione cellulare e favorisce tonicità ed elasticità della pelle.
  • Olio d'oliva: condimento sano e perfetto per insaporire senza appesantire, offre una ricarica di acidi grassi e vitamina E e per questo un'uniformità strutturale della cute.
  • Vitamina C: presente in tantissima frutta e verdura, come ad esempio peperone e patata, offre uno schermo utile contro l'azione negativa dei raggi UVA contrastando i radicali liberi.
  • Uova: permettono al corpo di assorbire una dose benefica di vitamina A, che contrasta l'invecchiamento della cute permettendo la rigenerazione cellulare.
  • Mirtillo: da gustare da solo oppure come parte integrante di frullati e bevande rinfrescanti, è un frutto importantissimo contro l'invecchiamento della pelle nonché fonte di sali minerali e zinco.
  • Pesce: in particolare le sarde e il pesce azzuro permettono al corpo di ottenere una scorta di acidi grassi essenziali ovvero gli Omega3.
  • Pollo: proteina animale offre il benessere della struttura della pelle, mantenendo inalterata la sua tonicità. Le proteine sono importantissime e si possono ottenere anche dal pesce, dalle uova e dai legumi fonte vegetale utilissima.
  • Mandorle: e frutta secca, garantiscono sali minerali benefici come calcio e magnesio, importanti per il tono muscolare.
  • Latte: porta in dono una ricarica di antiossidanti e di selenio, insieme ai crostacei e ai cereali.
  • Pomodoro: principe della tavola estiva contiene dosi importanti di licopene, antiossidante che argina l'invecchiamento della pelle impedendone l'assottigliamento e stimolando la sintesi di collagene e acido ialuronico.

Per impedire che il seno perda la sua bellezza e tonicità e meglio evitare diete drastiche, regimi alimentari troppo poveri che possono favorire la perdita dell'aspetto sodo e della massa grassa. Una carenza di questo tipo può agevolare la formazione delle antiestetiche smagliature, agendo negativamente anche sulla salute per la produzione e sintesi ormonale.

Tags

Commenti

Commenta anche tu