West Nile, cos'è e quali sono i sintomi

West Nile, cos'è e quali sono i sintomi
6 Agosto Ago 2018 06 agosto 2018

West Nile, è allarme. Ma gli esperti rassicurano: le complicanze gravi si verificano in pazienti già affetti da altre malattie

Sono saliti a dieci i casi di infezione da West Nile e il panico si fa sempre più crescente nonostante gli esperti rassicurino che la puntura da parte di zanzare portatrici del virus del Nilo può portare a complicanze gravi solo in pazienti già affetti da problemi di salute, come cardiopatie o deficit respiratori.

La West Nile Fever, ovvero la febbre del West Nile - diffusa in Asia Occidentale, Australia, Africa, Europa e America - è una malattia causata dal virus Wnv della famiglia dei Flaviviridae che venne isolato per la prima volta negli anni '40 in Uganda. Uccelli migratori selvatici e zanzare - in particolar modo le Culex - sono i portatori principali del virus ed esso si trasmette in maniera preponderante con le punture di queste ultime, seppure siano stati documentati altri mezzi di infezione, rari, come: trasfusioni di sangue, trapianti di organi e passaggio madre-feto in gravidanza. Il virus che può infettare anche equini, cani, gatti e conigli non si contrae tramite il contatto con soggetti infetti.

Il periodo di incubazione varia fra 2 e 14 giorni ma in caso di individui con problematiche del sistema immunitario, sale a 21 giorni. L'80% delle persone infette non presenta sintomi e qualora essi siano concomitanti, si caraterizzano per lieve entità:

- mal di testa;

- febbre;

- vomito;

-nausea;

- dolori muscolari;

- arrossamento degli occhi;

- linfonodi ingrossati;

- eruzioni cutanee

Le manifestazioni più gravi riguardano, invecem 1 soggetto su 150 e comprendono:

- febbre elevata;

- mal di testa atroce;

- tremori;

- disturbi della vista;

- disorientamento;

- debolezza muscolare;

- torpore e convulsioni

Una volta su mille il virus porta allo sviluppo di una encefalite letale. In tutti i casi sospetti è bene rivolgersi al proprio medico di fiducia che prescriverà gli accertamenti del caso.

Tags

Commenti

Commenta anche tu