Il biografo di Modric provoca: "L'Inter sta al Real come il Chievo sta ai nerazzurri"

Il biografo di Modric provoca: L'Inter sta al Real come il Chievo sta ai nerazzurri
9 Agosto Ago 2018 09 agosto 2018

Il giornalista che ha curato la biografia di Modric ha provocato l'Inter: "Così è, l’Inter sta al Real Madrid come il Chievo Verona sta all’Inter”

Luka Modric ha detto tutto a José Angel Sanchez, braccio destro di Florentino Perez: il croato vuole lasciare il Real Madrid per dire sì all'Inter. I nerazzurri, però, dovranno attendere almeno altre 24-48 ore visto che il fuoriclasse ex Tottenham dovrà prima parlare con il numero uno del club blancos che ha tutte le intenzioni di provare a trattenerlo a Madrid offrendogli un ingaggio da capogiro: dodici milioni di euro, attualmente Modric ne percepisce otto.

Modric ha comunque già deciso il suo futuro e ora l'Inter dovrà sperare nelle sue abilità di mediatore per convincere Florentino Perez a rispettare il gentleman agreement anche se sembra che il Real si stia mettendo di traverso ritenendo il croato un giocatore fondamentale. I nerazzurri, con Ausilio e Spalletti in testa, sperano di riuscire a strappare il sì del Real Madrid a cifre contenute, massimo 60 milioni di euro tra prestito oneroso e diritto di riscatto alto, ma nel frattempo ci ha pensato il biografo del croato e provocare l'Inter: “Così è, l’Inter sta al Real Madrid come il Chievo Verona sta all’Inter”. Alcuni tifosi hanno risposto a Vicente Azpitarte così: “Se viene all’Inter sai che boom di vendite in Italia per il libro!". La sua risposta è laconica: “Meglio parlarne tra qualche anno”.

Tags

Commenti

Commenta anche tu