Canada, quattro morti in una sparatoria

Canada, quattro morti in una sparatoria
10 Agosto Ago 2018 10 agosto 2018

La polizia ha fermato un sospettato. Due delle quattro vittime sono poliziotti. Ora l'allarme è rientrato

Almeno quattro persone sono morte in una sparatoria nella città di Fredericton, capoluogo della provincia del Nuovo Brunswick, nel Canada orientale.

A riferirlo è la Bbc. La polizia, in un primo momento, ha esortato i residenti della zona di Brookside Drive di "restare nelle case con le porte chiuse a chiave per la loro sicurezza". "Forniremo più dettagli appena possibile", hanno aggiunto le forze dell'ordine con un messaggio su Twitter.

Dopo un blitz durato più di due ore, la polizia riferisce che le vittime sono quattro e, tra queste, due sono agenti. La sparatoria è avvenuta in una zona residenziale, a Brookside Drive. E un giornalista di New Brunswick ha riferito che quattro colpi sono stati uditi intorno alle 8.20 del mattino.

Dopo aver catturato un sospettato e dopo aver invitato i cittadini a rimanere in casa, la polizia ha fatto rientrare l'allarme: "Possiamo confermare che non ci sono ulteriori minacce per il pubblico e i blocchi adesso non sono necessaria. La polizia mantiene ristretta la scena del crimine, su cui lavoreranno per qualche tempo gli investigatori. Grazie per la vostra pazienza".

Nel corso della sparatoria, la polizia ha più volte ribadito sui social di non pubblicare foto della scena del crimine per evitare di aiutare l'autore della sparatoria. Secondo un testimone dell'emittente pubblica Cbc, un uomo armato di fucile ha aperto il fuoco nel corridoio di un edificio e poi ha sparato dalla finestra. Non sono state chiarite ancora le motivazioni della sparatoria.

Tags

Commenti

Commenta anche tu