Crisi estiva di coppia: come fronteggiarla

Crisi estiva di coppia: come fronteggiarla
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
11 Agosto Ago 2018 11 agosto 2018

La stagione calda è nemica delle coppie meno stabili che mollano il colpo proprio durante le vacanze dominate da litigi e incomprensioni. Secondo i terapisti di coppia molteplici sono le cause e gli errori che si commettono. Ecco i nostri consigli per fronteggiare una crisi estiva di coppia

L’estate è la stagione alleata dell’amore ma nemica delle coppie. Sembra che sia proprio questa stagione calda a mettere a dura prova le relazioni amorose che decidono poi all’inizio dell’autunno di lasciarsi.

Le crisi di coppia in estate sono molto frequenti e colpiscono le coppie meno rodate e instabili. Dal punto di vista scientifico si tratterrebbe di una conseguenza dei cambiamenti ormonali che raggiungono il picco proprio in concomitanza con il solstizio d’estate. Questi cambiamenti ci rendono più inclini verso le novità e l’amore.

In questi mesi il cervello produce meno melatonina e maggiori quantità di serotonina, il cosiddetto “ormone del buonumore” e di conseguenza si ha voglia di spensieratezza. Questo omone ci spinge a ricercare situazioni migliori per sé in cui regna la serenità e il benessere. Una coppia su quattro decide proprio in estate di mollare il colpo. Le cause sono molteplici.

Secondo alcuni terapisti di coppia molte coppie si esauriscono proprio durante le vacanze trascorse insieme per l’eccesso di aspettative che si nutrono verso il lui/ lei e verso il momento da condividere. Molti sono gli errori che si commettono durante una vacanza con il proprio partner. La gelosia si impenna proprio in questo periodo perché si esce di più, si è esposti a più tentazioni.

Per evitare una crisi di coppia proprio durante la famigerata vacanza che aspettavate da tempo ormai ecco i nostri 6 consigli per vivere serenamente una vacanza con il proprio partner:

1) Pianificate bene la vacanza: confrontatevi apertamente sui bisogni e le esigenze che avete prima della partenza. Siate sinceri con il partner e voi stessi;

2) Svolgete attività nuove: durante la vacanza concedetevi attività nuove da sperimentare insieme, diverse da quelle svolte nella quotidianità in città. Imparerete a conoscere il partner sotto prospettive diverse;

3) Vivete il “qui” e “ora”: non rimuginate sul passato perché non serve a nulla sprecare energie e tempo su questioni che non appartengono al “momento”. Il presente è tutto da vivere e non lasciarsi sfuggire per nessuna ragione;

4) Non prendetevi troppo sul serio: l’ironia può diventare un’alleata potente per alleggerire le situazioni, anche quelle più difficili e drammatiche. Durante le vacanze concedetevi un sorriso in più. Di fronte agli imprevisti evitate di lamentarvi e affrontate tutto con ottimismo e positività. Nulla è invalicabile tutto si può risolvere;

5) Rispettate gli spazi altrui: durante le giornate condivise insieme concedetevi del tempo da dedicare a voi stessi tipo leggere un libro che avevate accantonato in inverno, fare running, meditare. Sarà bello raccontarsi successivamente ciò che si è svolto;

6) Lasciatevi andare: non siate prevenuti nei confronti dell’altro/a. Liberatevi di giudizi e schemi mentali rigidi che vi impediscono di vedere con obiettività le situazioni che vivete con l’altro/a. Lasciatevi stupire. Via libera alla sperimentazione e alle sorprese.

Tags

Commenti

Commenta anche tu