Il Milan sogna il grande colpo: Leonardo non molla Milinkovic-Savic

Il Milan sogna il grande colpo: Leonardo non molla Milinkovic-Savic
11 Agosto Ago 2018 11 agosto 2018

Il Milan ha tutte le intenzioni di provarci fino alla fine per strappare Milinkovic-Savic alla Lazio. Pronto il sacrificio di uno tra Suso e Donnarumma per arrivare al serbo valutato 120 milioni di euro

Il Milan attende sornione sul mercato in attesa di piazzare un grande colpo che possa completare la rosa da mettere nelle mani di Gennaro Gattuso. I rossoneri hanno già chiuso cinque trattative, tre con la vecchia dirigenza e due con la nuova. Fassone e Mirabelli hanno portato a Milano Halilovic, Strinic e Reina, mentre Leonardo ha regalato al suo allenatore due pedine importanti per difesa e attacco come Mattia Caldara e Gonzalo Higuain con Leonardo Bonucci che ha salutato la compagnia per far ritorno a quella che lui ha definito la sua casa. Il Milan sta per chiudere un colpo in entrata con l'acquisto in prestito dal Chelsea di Bakayoko che non rientra più nei piani tattici di Sarri e dei Blues.

Il sogno di Leonardo, però, nonostante tante smentite resta un big come Sergej Milinkovic-Savic della Lazio. Secondo la Repubblica, infatti, il dt rossonero in accordo con Paolo Maldini, vorrebbe portare al Milan il serbo e per farlo starebbe pensando a una cessione eccellente per incassare 40 milioni di euro utili per intavolare una trattiva con la Lazio sulla base di un prestito oneroso a cifre alte e di un riscatto a cifre ancora più alte. Suso e Donnarumma, che piacciono a Roma e Psg, infatti, potrebbero essere sacrificati per arrivare al classe '95 ma attenzione anche alla situazione di Giacomo Bonaventura che potrebbe addirittura essere inserito nella trattativa come parziale contropartita tecnica. Non sarà facile arrivare al serbo visto che bisognerà trattare con un osso duro come Lotito che sicuramente non abbasserà le sue pretese economiche da 120 milioni di euro.

Tags

Commenti

Commenta anche tu