Consigli beauty per prolungare i benefici delle vacanze

Consigli beauty per prolungare i benefici delle vacanze
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
31 Agosto Ago 2018 31 agosto 2018

Il rientro dalle vacanze può essere traumatico non solo per la nostra psiche. A risentirne è anche il nostro corpo. La pelle tende a desquamarsi, i capelli risultano spenti e stopposi e le occhiaie non mentono sulla nostra insonnia del rientro. Ecco le nostre dritte beauty per prolungare gli effetti benefici delle vacanze terminate

Siamo rientrati dalle vacanze in splendida forma grazie all’effetto benefico che il sole ci ha regalato sulla pelle del nostro corpo.

Al ritorno alla vita quotidiana in città veniamo inevitabilmente assaliti da una sensazione di sconforto, stress e ansia. Temiamo che tutti i sacrifici compiuti per diventare più belli e sexy non siano valsi a nulla di fronte ad un colorito spento, pelle secca o a chiazze, capelli stopposi, “effetto paglia” dal colore indefinito.

Ecco i nostri utili consigli di bellezza per prolungare efficacemente i benefici delle vacanze su pelle, capelli e viso:

1) Fare uno scrub su viso e corpo: lo scrub esfoliante post vacanze serve per rimuovere delicatamente le cellule morte e purificare la pelle per renderla rigenerata e più luminosa. Non avendo più a portata di mano l’acqua di mare in grado di apportare preziosi sali minerali al viso, una volta alla settimana concedetevi degli impacchi a base di bicarbonato di sodio che ha delle proprietà remineralizzanti sulla pelle;

2) Preferire la doccia al bagno: lavarsi con acqua tiepida consente di non stressare troppo la pelle ed evitare che si desquami;

3) Idratazione costante: nonostante abbiamo utilizzato diligentemente creme solari con filtri protettivi che ci hanno fatto evitare eritemi e scottature, la pelle ne risente dello stress provocato dalla costante esposizione al sole. Bisogna nutrirla quotidianamente con creme idratanti a base di olii essenziali come olio d’oliva e di mandorle dolci utilizzate subito dopo la doccia. Lo stesso vale per la pelle del viso che necessita di idratazione profonda soprattutto di notte quando il rinnovamento delle cellule è maggiore;

4) Sì a maschere ristrutturanti per capelli: i capelli possono risultare eccessivamente spenti, secchi e rovinati a causa del sole, la salsedine e il cloro della piscina o semplicemente per i frequenti lavaggi. Dopo lo shampoo sostituite il balsamo con una maschera ristrutturante da applicare su tutte le lunghezze e tenere in posa per circa dieci minuti:

5) Proteggere i capelli dal brushing: sfruttate il caldo di questi ultimo giorni estivi per asciugare naturalmente la chioma. Otterrete onde naturali e sexy. Se proprio non potete fare a meno del phon e della piastra, utilizzate uno spray termico per proteggere i capelli dalle temperature troppo alte;

6) Svolgere regolare attività fisica: dopo le vacanze il fisico è più tonico e rassodato grazie alle benefiche nuotate e piacevoli passeggiate al mare. Cercate di mantenere questi effetti praticando sport e running. Sfruttate gli ultimi weekend estivi per fare escursioni e passeggiate al mare;

7) Si all’alimentazione salva- tintarella: mangiare frutta e verdura è fonte inesauribile di vitamine, fibre e Sali minerali. Consigliati i cibi che prolungano l’abbronzatura come lattughe, radicchio, pomodori, peperoni, cicorie, cocomero, albicocche e pesche. Ricordatevi di bere almeno due litri di acqua al giorno per mantenervi idratati:

8) Ridurre l’esposizione all’aria condizionata: l’aria deumidificata del condizionatore è nemica dell’abbronzatura perché favorisce la desquamazione della pelle;

9) Decongestionare gli occhi gonfi: il cambiamento del ciclo sonno- veglia dovuto ai diversi ritmi vitali che avevamo durante le ferie è visibile sui nostri occhi che risultano gonfi e contornati da borse e occhiaie. Al mattino applicate sulla zona del contorno occhi una maschera decongestionante a base di estratti naturali come olio di oliva, mandorle o camomilla in grado di lenire il gonfiore e rendere lo sguardo più luminoso;

10) Mantenere le unghie più forti: l’acqua di mare rinforza le unghie. Per mantenerle forti, ogni sera massaggiatele con olio di jojoba, di olio d’oliva o di mandorle dolci.

Tags

Commenti

Commenta anche tu