Tutti i cibi del buonumore

Tutti i cibi del buonumore
5 Settembre Set 2018 05 settembre 2018

Cibo e serenità: gli alimenti accorrono in aiuto per ricaricare il corpo dopo la pausa e il relax estivo, così da riprendere serenamente la routine quotidana e riconquistare il buonumore

Uno stile di vita più rilassato, oppure troppo sregolato, può incidere sul benessere del corpo e sulla salute della mente. Per ricaricare correttamente le batterie, in previsione degli impegni invernali, è bene chiedere supporto alla fonte energetica naturale per eccellenza, ovvero il cibo. È proprio a tavola che il corpo riesce a recuperare il benessere necessario per affrontare la routine quotidiana e, in particolare, consumando una serie di cibi specifici utili ad agevolare il buonumore e la chimica del corpo. Un'alimentazione equilibrata utile a contrastare il calo di energia, in favore della produzione dei neurotrasmettitori che attivano la chimica del benessere: serotonina, dopamina ed endorfine. La prima fornisce gioia al nostro corpo, infatti è nota come molecola della felicità, la dopamina garantisce un senso di forte euforia, mentre le endorfine offrono una sensazione di benessere. Queste ultime solitamente si attivano dopo lo sport o dopo aver fatto l'amore.

  • Carboidrati: l'assenza di questa fonte preziosa di energia agisce direttamente sull'umore, all'inzio favorende una buona euforia, che poi scivola nell'appiattimento emotivo. I carboidrati, assunti con moderazione, sono energia pura per il corpo e per la mente;
  • Riso integrale: non solo pane e pasta ma anche riso, meglio se integrale, in grado di contenere triptofano utile per il buonumore, quindi magnesio alleato delle funzioni cognitive, oltre a zinco e selenio. Il basso indice glicemico immette lentamente lo zucchero in circolo, evitando il classico calo di zuccheri;
  • Verdure a foglia verde: contengono acido folico (vitamina B9) necessario per regolare la serotonina e utile per contrastare gli stati depressivi, quindi vitamina B6 utile per il sistema nervoso. I broccoli, antiossidanti salutari, contengono anche calcio, ferro, fosforo, potassio, vitamina C, B1 e B2;
  • Lenticchie: proteine vegetali per eccellenza, sono una ricarica incredibile di ferro, potassio e fosforo in grado di offrire una sensazione di sazietà e appagamento, una soluzione contro ansia e stress. Quindi rame necessario per il benessere della mente;
  • Tè, caffé e acqua: senze eccedere, tè e caffé possono offrire nuova energia, agendo sul metabolismo e attivando la concentrazione. L'acqua permette un'idratazione costante del corpo e della mente, agevolando un buon funzionamento delle funzioni fisiche e cognitive;
  • Banana: ricarica vitale di potasso, magnesio, calcio, fosforo, rame e ferro, è un frutto che favorisce la rivitalizzazione, con un'azione positiva sul sistema nervoso e sulle funzioni psicologiche;
  • Ciccolato fondente: golosità irrinunciabile, è sempre meglio scegliere la versione fondente, utile per allontanare stanchezza e malumore. Antiossidante eccezionale, il cioccolato fondente contiene triptofano, come il riso integrale, in grado di offrire una valida sensazione benefica;
  • Mandorle e noci: sono una ricarica di proteine e magnesio, in grado di convertire lo zucchero in energia, oltre al calcio, e sono perfette come spuntino. Combattono stanchezza e affanno, proteggendo il benessere della mente. Le noci brasiliane contengono anche selenio;
  • Pesce azzurro: acidi grassi Omega-3, facili da recuperare nel salmone, quindi sgombro, pesce spada, acciuga e trota, in grado di scacciare l'ansia, la malinconia, l'insonnia e la tristezza;
  • Carne: meglio scegliere le carni magre, ottima fonte di B12 utile contro la depressione e la paranoia, in grado di incentivare il buonumore. Aumentano i livelli di dopamina e della concentrazione.

Tags

Commenti

Commenta anche tu