Dimagrire in base al proprio carattere

Dimagrire in base al proprio carattere
7 Settembre Set 2018 07 settembre 2018

La dieta persona è un regime alimentare teorizzato dalla biologa nutrizionista Tiziana Stallone che ha dimostrato come dimagrire efficacemente dipende dal nostro rapporto col cibo dettato dalla propria personalità. La dieta persona è un ottimo metodo per riconoscere le causa della propria fame

La “dieta persona” o "dieta del carattere" è un nuovo regime alimentare, utile per dimagrire. E’ stato ideato da un’esperta di psico- nutrizione e disturbi del comportamento come Tiziana Stallone. E’ una particolare dieta che si basa sui regimi alimentari progettati in base al proprio carattere e alle conseguenti emozioni e stati d’animo.

La dieta del carattere è altamente personalizzata e dimostra quanto la validità di una dieta dipendi dal nostro stile di via e approccio nei confronti del cibo. Esistono al riguardo quattro profili psicologici ben distinti:

- Il mangiatore malinconico: colui che usa il cibo come un conforto, una consolazione utile a colmare il proprio vuoto affettivo ed esistenziale;

- Il mangiatore compulsivo: mangia in maniera incontrollata e forsennata. E’ nevrotico e usa il cibo per esorcizzare le sue innumerevoli ansie e paure;

- Il mangiatore edonista: è un abile selezionatore di pietanze prelibate e succulente. Per lui il cibo è prima di tutto un piacere dal quale non riesce ad astenersi;

- Il mangiatore sociale: persona che affida al cibo la sua affermazione sociale. Ama stare a tavola per soddisfare il suo bisogno di socializzazione e aggregazione.

Nel suo recente libro intitolato “La dieta persona”, la biologa nutrizionista Tiziana Stallone sottolinea la diversità delle abitudini di questi quattro profili psicologici. La sua dieta del carattere si basa sull’analisi di fattori diversi come la glicemia, il colesterolo, la massa grassa corporea. Il rapporto col cibo è il fattore che fa la differenza e che non va per niente sottovalutato. E’ di vitale importanza per la buona riuscita di una dieta.

La dieta deve adattarsi alle persone in base alle situazioni che vivono e allo stato d’animo. Solo così si può controllare la fame, sentirsi soddisfatti e appagati dal cibo e di conseguenza dimagrire efficacemente. Questo nuovo approccio nei confronti del cibo consente sia a giovani che agli adulti di orientarsi in tema di alimentazione per riconoscere adeguatamente le cause della loro fame e trovare le soluzioni per soddisfarla serenamente senza sensi di colpa.

Tags

Commenti

Commenta anche tu