Seno in 3D per guadagnare qualche taglia in più

Seno in 3D per guadagnare qualche taglia in  più
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
13 Settembre Set 2018 13 settembre 2018

Effetto ottico garantito per poter mostrare un décolleté generoso

Seno in 3D con la t-shirt che promette sicuri risultati. Se non siamo tra quelle fortunate che possono mostrare un seno prosperoso, possiamo però ricorrere a qualche trucco. Il push-up è stato ormai praticamente abbandonato, è fastidioso, ingombrante, poco pratico e troppo imbottito.

Ha avuto il suo momento di gloria negli anni ‘90 con Eva Herzigova come testimonial, che imperversava su giornali e televisioni con sguardo provocante e seno prosperoso. Chi di noi non ne ha subito comprato uno, per poi tenerlo come reliquia per occasioni speciali e abiti attillati? Il senso di soffocamento era garantito, ma per un seno degno di questo nome, accettabilissimo.

Siamo poi passate al make up di ombre, chiaro scuri che con giochi di luci particolari riusciva a ingrandire o almeno, a far credere di avere una taglia in più. Salvo poi dover lottare con le macchie create dai prodotti usati. Adesso invece è arrivata una t-shirt con grafica 3D che promette un effetto ottico degno di una maggiorata. Il costo non sembra neanche alto, girerebbe intorno ai 17 euro, a seconda del sito che la propone. Subito è stata creata anche la versione maschile, petto gonfio e di sembianza palestrata anche per lui quindi.

Certo, questa maglietta allontana l’idea di un intervento chirurgico, costoso e per alcune donne preoccupante. L’idea di avere una protesi lattiginosa nel nostro corpo può schifare qualcuna. Meglio la maglietta allora, anche se l’illusione non è purtroppo destinata a durare, appena ci metteremo di profilo l’effetto verrà perso.

Le soluzioni a questo punto restano solo due. O ci mettiamo il cuore in pace e accettiamo di non avere un seno da maggiorata, puntando magari su altre qualità. Ne avremo anche noi qualcuna, no? Oppure armiamoci di santa pazienza e proviamo a risolvere il problema con l’esercizio fisico. Sarà faticoso e i risultati si vedranno dopo un po’ di tempo, ma sarà naturale. E anche se non dovesse alla fine servire ad avere un décolleté procace, avremo comunque fatto un po’ di attività fisica.

Tags

Commenti

Commenta anche tu