Corea del Sud: studenti ingrassano per evitare il servizio militare

Corea del Sud: studenti ingrassano per evitare il servizio militare
14 Settembre Set 2018 14 settembre 2018

Dodici studenti di un college di Seoul, nella Corea del Sud, hanno cercato di evitare il servizio militare obbligatorio mangiando pizza e hamburger cinque volte al giorno in modo da ingrassare a dismisura

Cosa non si fa per evitare il servizio militare; c'è addirittura chi ingrassa volutamente a dismisura mangiando i cibi più calorici. Questo è proprio ciò che è accaduto a Seoul, in Corea del Sud, dove un gruppo di dodici studenti di musica di un college hanno pensato bene di mangiare principalmente pizza e hamburger per cinque volte al giorno con l'obiettivo finale di evitare il militare.

Secondo le autorità, i giovani sono stati accusati di aver tentato di schivare l'arruolamento tra le forze armate condividendo in una chat online strategie che prevedevano un aumento di peso. La legge prevede che tutti gli uomini in buona salute debbano prestare servizio militare per due anni prima di aver compiuto il ventottesimo anno di età e, inoltre, devono superare un test di idoneità.

I funzionari militari hanno riferito che il gruppo di giovani aveva anche suggerito di consumare frullati proteici ipercalorici, integratori e di bere molto succo di aloe per trattenere la perdita di liquidi. Uno dei ragazzi è riuscito a ingrassare di 30 chili in sei mesi.

Agire in modo folle era un altro espediente che avevano trovato e condiviso. I giovani si sono tutti diplomati come vocalist nello stesso college nella capitale sudcoreana e speravano di essere assegnati a un programma di servizio alternativo che avrebbe permesso di cantare dopo il lavoro. Alla fine, secondo il quotidiano The Korea Herald, due di loro hanno completato lo schema alternativo, quattro sono stati impiegati in un centro comunitario e i restanti sei giovani devono ancora essere destinati a un programma.

Ora, sempre secondo il quotidiano locale, il caso dei giovani è nelle mani dei pubblici ministeri. Se li riterranno colpevoli, saranno costretti a svolgere il servizio obbligatorio di due anni, compresi anche quei due giovani che hanno già completato lo schema alternativo.

Tags

Commenti

Commenta anche tu