Mbappé vuole la Juventus in finale di Champions: "Ci vediamo a Madrid"

Mbappé vuole la Juventus in finale di Champions: Ci vediamo a Madrid
14 Settembre Set 2018 14 settembre 2018

Mbappé, attaccante del Psg, metterebbe la firma per incontrare la Juventus in finale di Champions League il primo giugno a Madrid: "La Juve in finale? i metterei la firma, ma attenzione perché con Ronaldo tutti devono temere la squadra di Allegri"

La Champions League, finalmente, prenderà il via martedì 18 settembre con le prime attesissime sfide della prima giornata. I club favoriti alla vittoria finale sono sempre i soliti noti: Real Madrid, Barcellona, Atletico Madrid, Manchester City, Juventus, Psg, Bayern Monaco, ma attenti alle tante outsider visto che lo scorso anno il Liverpool si giocò la finale contro i blancos, ma soprattutto la Roma disputò la semifinale e fu ad un passo dall'approdare all'atto finale. Quest'anno, la finale si disputerà ancora a Madrid, a distanza di nove anni dall'ultima volta anche se lo stadio non sarà il Santiago Bernabeu ma il nuovissimo Wanda Metropoliano, casa dell'Atletico di Simeone.

La Champions League è un pensiero fisso per la Juventus, che non la vince da troppi anni, ma anche per il Psg che non ha mai vinto questa competizione. Kylian Mbappé, fortissimo attaccante del club parigino e della nazionale francese, spera di giocare la finale contro la Juventus. Ecco le sue parole alla Gazzetta dello Sport: "Juventus, ci vediamo a Madrid l'1 giugno. Ci metterei la firma, ma attenzione perché con Ronaldo tutti devono temere la squadra di Allegri. Il girone contro il Napoli? Sarà dura perché Ancelotti fa giocare bene le sue squadre". Mbappé ha poi dato la sua opinione sulla Serie A: "La Serie A è sempre stata un grande campionato, ma ultimamente aveva perso un po' di prestigio. Con Ronaldo invece la gente si appassionerà di nuovo. Ronaldo porta qualcosa di grande alla Juventus, anche se ai bianconeri non mancava molto per essere completa".

Tags

Commenti

Commenta anche tu