Radio1 riparte tra news, sport e musica di classe

15 Settembre Set 2018 6 giorni fa

Anche Radio1 riparte. E lo fa alla grande, consolidando un palinsesto che ruota intorno a informazione, musica e sport. Da qualche giorno, come spiega il direttore Roberto Pippan, la corazzata Radiorai è partita con l'assetto che durerà fino alla prossima primavera. Per capirci, ci sono sette edizioni di giornale radio e approfondimenti giornalistici per 24 ore. In più si consolida il legame con lo sport. Dalla Serie A alla Champions League, alla Formula Uno, al Moto Gp, al ciclismo, al volley e altre discipline minori. Insomma, accanto ai programmi storici come Radio Anch'io oppure Italia sotto inchiesta e Zapping fino al sempre divertente Un giorno da pecora con Giorgio Lauro e Geppi Cucciari, Radio1 rimane centrale nell'informazione radiofonica. Ma non tralascia la musica, senza però scadere nell'estenuante ricerca della novità. Lo confermano programmi come Radio1 Music Club alle 10 oppure il Beat Club e il Night Club che seguono con garbo le nuove tendenze. In tutta questa ripartenza, spiccano le novità. Ad esempio Seconda classe, condotto da Francesco Graziani (sia chiaro: è solo l'omonimo dell'ex calciatore) che porta gli ascoltatori in giro per l'Italia con i racconti divertenti e malinconici della provincia. E se Radio1 Hit Story si ritrova al venerdì con i consolidati Dario Salvatori e Tiberio Timperi, l'approfondimento sportivo di Zona Cesarini è condotto ora da Maurizio Ruggeri e Savino Zaba. Nel complesso, un palinsesto ecumenico, capace di intercettare il gusto di milioni di ascoltatori.

Commenti

Commenta anche tu