Rischio sicurezza, chiuso ponte di Paderno d'Adda

Rischio sicurezza, chiuso ponte di Paderno d'Adda
15 Settembre Set 2018 7 giorni fa

La decisione dopo i controlli effettuati da Rfi: "Sollecitazioni oltre la soglia di sicurezza". Vietata la circolazione non solo dei veicoli ma anche dei treni

Il ponte di Paderno d'Adda, che unisce la provincia di Lecco a quella di Bergamo, è stato chiuso al traffico per ragioni di sicurezza. La decisione è stata presa venerdì sera, sulla base di indicazioni tecniche che hanno portato a vietare la circolazione non solo dei veicoli ma anche dei treni. A breve inizieranno i lavori d'urgenza.

Nei prossimi mesi il ponte avrebbe comunque dovuto essere sottoposto a radicali opere di ristrutturazione. Nel febbraio del 2017 il ponte aveva compiuto 130 anni e già si pensava a un restyling.

Massimo Cocchi, assessore ai Lavori pubblici di Calusco d’Adda, ha divulgato la notizia della chisura anticipata del ponte. "Dai monitotaggi che vengono effettuati strumentalmente quotidianamente si sono evidenziate sollecitazioni oltre la soglia minima di sicurezza", si legge nel suo post su Facebook. "Si è deciso quindi la chiusura sia del traffico automobilistico che ferroviario".

Il ponte viene attraversato dai treni che da Bergamo vanno in direzione di Milano, via Carnate. Dopo alcune verifiche effettuate da Rete ferroviaria italiana è scattata la decisione di anticipare i lavori. La struttura sarà quindi chiusa a tutto il traffico fino a data da destinarsi. I lavori potrebbero durare anche due anni.

Tags

Commenti

Commenta anche tu