Boldi e De Sica di nuovo insieme dopo 13 anni

Boldi e De Sica di nuovo insieme dopo 13 anni
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
16 Settembre Set 2018 16 settembre 2018

"La vera ragione (del distacco, ndr) è stato il cambio di produttore di Massimo, mentre io sono rimasto con De Laurentiis. Tutto qua - assicura De Sica - il resto sono cavolate"

Il loro cine-panettone arrivava puntuale ogni anno, ma 13 anni fa Massimo Boldi e Christian De Sica si erano separati e tra due "gelo e liti" dopo una carriera trascorsa fianco a fianco. Adesso il duo comico ha messo da parte le vecchie questioni e negli studi di Verissimo , da buoni amici, si sono stretti la mano.

"Noi ci eravamo già preparati a questo distacco per poi riconciliarci” ironizza Boldi. A spiegare le motivazioni della loro separazione ci pensa De Sica che chiarisce: "La vera ragione è stato il cambio di produttore di Massimo, mentre io sono rimasto con De Laurentiis. Tutto qua, il resto sono cavolate”.

Lontani dal 15 ottobre 2005, poco prima dell'uscita di "Natale a Miami", l'ultimo loro film, oggi che sono di nuovo insieme svelano il segreto della loro amicizia e del loro successo cinematografico: “C’è un’intesa perfetta e ci sarà sempre” assicura Boldi.

Ad accomunarli oltre ai 20 anni di carriera insieme, la stima per Carlo Vanzina: “Noi gli dobbiamo tutto e quando se n’è andato è stato un momento dolorosissimo. Conservo ancora il suo messaggio: "Non vedo l’ora di tornare a ridere con voi”, ricorda De Sica. "Con lui - continua Boldi -i nostri più grandi film".

Tags

Commenti

Commenta anche tu