Cartelli stradali per trovare un donatore di rene

Cartelli stradali per trovare un donatore di rene
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
28 Settembre Set 2018 28 settembre 2018

La peculiare iniziativa di una mamma statunitense: ha cercato un donatore per il trapianto di rene, mettendo dei cartelli per strada: ecco la sua storia

Trovare il donatore per un trapianto di rene non è solo complesso - serve un certo numero di possibilità, in modo da vagliare la compatibilità tra donatore e ricevente - ma può anche richiedere una ricerca difficile.

Così, stando a quanto racconta People, Krystal Reardon, una mamma di 47 anni che vive ad Augusta nel Maine, ha realizzato una peculiare iniziativa per trovare un rene da sostituire ai suoi che non funzionano più: mettere per strada dei cartelli artigianali che, letti uno dopo l'altro, chiedono: "Donatore di rene cercasi, lo faresti?". Il successo, non solo quello mediatico, è stato travolgente, ma per comprendere meglio bisogna fare un passo indietro.

Da circa un anno, Krystal ha bisogno di un rene. Da almeno 30 anni ha avuto problemi con quella parte del suo corpo, ma fino a un anno fa non erano mai stati così gravi. Finché è stata colpita da un infarto: in ospedale le è stato spiegato che il mezzo di contrasto usato per gli esami avrebbe potuto danneggiare i reni, ma il danno è stato peggio di quanto previsto. I medici hanno potuto solo andare avanti: senza cuore non si può vivere, ma senza reni sì e quindi dopo che le è stata salvata la vita Krystal è entrata in dialisi.

Sono seguiti dei test sulla sua famiglia, per vedere di trovare tra loro un donatore di rene, ma nessuno è stato ritenuto un candidato valido. Così Krystal è stata inserita in una lista d'attesa che avrebbe potuto richiedere da 4 a 6 anni per trovare un donatore. Da qui l'idea dei cartelli - che in piccolo e per ragioni diverse ricordano vagamente quelli affissi dalla protagonista del film "Tre manifesti a Ebbing, Missouri".

Per il momento, si sono offerte ben 12 persone, che hanno promesso che - se i loro reni non dovessero andare bene per Krystal - proveranno a donarli a qualcun altro che ne ha bisogno.

Tags

Commenti

Commenta anche tu