Blatte negli zaini dei bimbi, allarme in una elementare di Roma

Blatte negli zaini dei bimbi, allarme in una elementare di Roma
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
5 Ottobre Ott 2018 05 ottobre 2018

Piccoli studenti costretti a condividere i banchi di scuola con le blatte, tanto da ritrovarsele pure negli zainetti. I genitori e la preside dell'elementare Vaccari, al Portuense, chiedono l'intervento del Municipio

Bimbi che tornano da scuola con gli zainetti pieni di blatte. Succede in una elementare di Roma dove gli insetti hanno invaso banchi e seggioline.

Lo scorso anno alla scuola Vaccari, nell’XI Municipio della Capitale, erano i topi a farla da padrone. Quest’anno, invece, ci sono gli insetti a disturbare la concentrazione dei piccoli studenti. A lanciare l’allarme, riferisce il Messaggero, è stata la mamma di uno di loro, la quale ha sollevato la questione con la preside e, insieme ad altri genitori, ha già sporto denuncia ai carabinieri del Nas.

A poco meno di due mesi dalla ripresa delle lezioni, infatti, poco o nulla è stato fatto per scongiurare l’invasione dei bacarozzi. La disinfestazione programmata poco prima del suono della prima campanella, evidentemente, non ha dato i risultati sperati. E ora i bambini, specialmente quelli che frequentano la quarta elementare di questo istituto del quartiere Portuense, sono costretti a convivere con i parassiti.

Le mamme e i papà ora lanciano l'allarme sui rischi igienico-sanitari per i bimbi. Anche la preside, Carmelina Impera, ha fatto sentire la propria voce attraverso una missiva indirizzata al Municipio per chiedere che nella scuola venga effettuata una nuova disinfestazione per bonificare le aule e la mensa. La ditta incaricata, secondo quanto si legge su Repubblica, dovrebbe provvedere alla pulizia dei locali già nella giornata di domani per consentire agli studenti di riprendere serenamente le lezioni.

Tags

Commenti

Commenta anche tu