Gaffe della presidente grillina: invita "Montalbano" invece di Nicola Zingaretti

Gaffe della presidente grillina: invita Montalbano invece di Nicola Zingaretti
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
8 Ottobre Ott 2018 08 ottobre 2018

Gli uffici del X Municipio, retto dalla giunta del Movimento Cinque Stelle, hanno invitato "Montalbano" per il consiglio straordinario sul viadotto di Fiumicino

Clamorosa gaffe della minisindaca del Movimento Cinque Stelle del X Municipio di Roma. Invece di invitare il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, gli uffici del Municipio di Ostia hanno inviato e protocollato l'invito per il consiglio straordinario di giovedì a Luca Zingaretti, fratello del governatore e noto al grande pubblico per il Commissario Montalbano.

a questione è ancora più importante, se si pensa che il consiglio doveva "occuparsi della demolizione e ricostruzione del viadotto di Fiumicino", come ricorda Il Messaggero. Tema scottante per la giunta capitolina e municipale specialmente dopo il crollo del Ponte Morando di Genova. Ma gli uffici del muncipio, guidato dalla grillina Giuliana Di Pillo, hanno deciso non di invitare il presidente ma il fratello. Una gaffe clamorosa, se non fosse per la delicatezza dell'argomento: di mezzo c'è la sicurezza dei cittadini, visto che si tratta di demolizione e ricostruzione di un ponte.

Tags

Commenti

Commenta anche tu